Type to search

Cime di rapa stufate – piatto lucano

Contorni Coperchio Magic Cooker Ricette di Montignac Ricette lucane Ricette lucane salate ricette salate Montignac ricette vegane

Cime di rapa stufate – piatto lucano

Share
cime di rapa

Le cime di rapa stufate sono un piatto della mia tradizione lucana, presente anche nella cucina pugliese. Piatto amato da chi  predilige sapori forti. Un ottimo cotorno, buonissimo da abbinare alla salsiccia soffritta ed anche alla polenta. E se volete realizzare un panino diverso dal solito, tagliate due belle fete di pane casereccio  e farcitele con le cime di rapa stufate e poi mi direte.



Ricette con le cime di rapa >> Qui

Rispetto alla cottura con la pasta o lesse, preparate in questo modo le cime di rapa conservano un gusto più forte e leggermete amarognolo.

Cime di rapa stufate

Non c’è bisogno di avere delle dosi precise, va però ricordato che per 2 persone un chilo di verdura va benissimo, infatti nel pulire questa verdura vanno prese solo le cime, le parti più tenere. L’olio basta un cucchiaio a persona ma se ne mettete di più avrete più sughetto per pucciare il pane.

Ingredienti

  • 1 kg di cime di rapa
  • 4 cucchiai di olio extravegine d’oliva
  • uno spicchio di aglio
  • peperone o peperoncino secco

 

Come preparare le cime di rapa stufate

cime di rapa

cime di rapa

  • In una padella mette l’olio e l’aglio e un peperone crusco oppure un peperoncino secco
  • Quando il peperone si sarà gonfiato, togliere dal fuoco la padella e unire le cime di rapa senza sgocciolarle troppo

cime di rapa

  • Appena la verdura si sarà appassita salarla e cuocerla a fuoco basso con un coperchio aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua se necessario. Questo passaggio è importante, on mettete tanta acqua altrimenti avrete delle cime di rapa lesse!

cime di rapa

  • Appena la verdurà sarà cotta servirla calda o tiepida

cime di rapa

Le cime di rapa possono essere servite come contorno ma anche come piatto unico la sera per cena.

Può essere servita anche con salsiccia soffritta e polenta.

Preparazione con coperchio magic cooker

Se avete un coperchio magic cooker sarà più veloce la cottura.

  • Dopo aver inserito la verdura nella padella, copritela con il magic cooker e far cuocere a fiamma medio alta per 2 minuti
  • Abbassare il gas a fiamma medio bassa
  • Appena la verdura sarà appassita completamente, assicurarsi che non sia necessaro aggiungere acqua, salare e continuare la cottura per un 15 minuti o finchè la verdura sarà cotta completamente

Articolo e Foto: Copyright © 2016 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, Google+ e Instagram


zucca-e-fagioli
olive-nere-sotto-sale
peperoni-e-fagioli
Ciambotta lucana
biscotti alle mandorle
Tag

You Might also Like

13 Commenti

  1. Dalla Giusy di Blumirtillo 25 Gennaio 2016

    Buone e sane.
    Mi piacciono!!!
    Giusy di BluMirtillo

    Rispondi
  2. Claudia R. Pesci 25 Gennaio 2016

    Bella e semplice questa ricetta, oltre che buonissima !
    Un saluto del blog Cucina con Claudia

    Rispondi
  3. imprastando 25 Gennaio 2016

    semplice ma gustoso..buonissimo

    Rispondi
  4. Lo scrigno del buongusto 26 Gennaio 2016

    Ottima ricetta !

    Rispondi
  5. Lydia 26 Gennaio 2016

    Buone le cime di rapa ! Ne ho comprato un bel mazzetto al mercato .. stasera le farò seguendo la tua ricetta!

    Rispondi
    1. quellalucinanellacucina 26 Gennaio 2016

      Grazie, io le adoro!

      Rispondi
  6. Aurora 26 Gennaio 2016

    Piatto anche pugliese. Ottimo

    Rispondi
  7. Pentoladoro 26 Gennaio 2016

    Sono squisite, molto invitanti! Complimenti!

    Rispondi
  8. Patrizia Valerio 26 Gennaio 2016

    Ottimo contorno!

    Rispondi
  9. Lidia 26 Gennaio 2016

    Devono essere molto buone!!

    Rispondi
  10. francesca 26 Gennaio 2016

    Questo si che è buon piatto! Il mio preferito

    Rispondi
  11. Debora 27 Gennaio 2016

    ma quanto buone sono, potrei vivere di cime di rapa… mi hai fatto venire una voglia, gnammm!!! Sono stupende anche nella tua foto ^_^ ciao bellezza

    Rispondi
  12. Cinzia 21 Febbraio 2016

    Che bontà!! Semplici e sicuramente molto saporite

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend