Type to search

Biscotti Dolci Dolci senza lievito Dolci senza uova

Taralli dolci ripieni di mandorle kaak el wark tunisini

Share
taralli dolci ripieni di mandorle

Eccoci qui con la rubrica Biscotti dal mondo. Questo mese i protagonisti del mio articolo sono i taralli dolci di mandorle tunisini i kaak wark. Lo so avevo già preparato dei biscotti della Tunisia ma quando ho visto sul web queste ciambelline senza uova me ne sono innamorata. Quello di cui avrete bisogno è farina, burro, sale, mandorle zucchero e acqua di rose, se non riuscite a trovare questo ingrediente potete sostituirlo con essenza di fiori d’arancio. Chiaramente non nella stessa quantità ma con acqua normale e qualche goccia di fiori da arancia.

Se anche tu sei sempre alla ricerca di ricette poco conosciute tutte da scoprire leggi anche:

Guarda il video passo passo ti renderà più semplice capire i vari passaggi.

Taralli dolci ripieni di mandorle: ricetta

Ingredienti: per circa 20 tarallini dolci

Per la sfoglia

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 80 ml di acqua di rose
  • Un pizzico di sale

Per il ripieno alle mandorle

  • 125 gr di mandorle
  • 80 g di acqua di rose
  • 50 g di zucchero a velo

Come preparare l’impasto per la sfoglia esterna: taralli dolci ripieni di mandorle

Impastate con le mani la farina con il burro ammorbidito morbido a temperatura ambiente. Aggiungete l’acqua di rose ed impastate fino ad. ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e fatelo riposare per almeno 30 minuti.

Come preparare il ripieno di mandorle

Frullate le mandorle e mescolate la farina ottenuta con lo zucchero a velo. Versate 25 g di acqua di rose e impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate tanti cilindri di circa una decina di centimetri di lunghezza.

Come formare i tarallini dolci

Riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello in uno strato sottile  di circa 1 mm. Tagliate dei rettangoli di circa 14 cm per 8 cm. Mettere il ripieno sul lato più lungo e arrotolare. Unire le due estremità e formate i taralli.

Infornate a 180° C per circa 15 minuti. I biscottini devono rimanere pallidi. Oppure potete cuocere a 160° C per 20/30 minuti.

Summary
recipe image
Recipe Name
Taralli dolci ripieni di mandorle kaak el wark tunisini
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Articolo precedente

2 Commenti

  1. Delle ciambelline con sorpresa!! 😀
    Io non amo l’ acqua di rose per cui nel caso provassi a farle, userò l’acqua di fiori d’arancio come suggerisci tu.
    Un abbraccio

    Rispondi
    1. Certo! La prossima volta voglio provare ad inserire un po’ di liquore senza acqua di rose

      Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.