Type to search

Makroud tunisini: biscottini senza uova con ripieno di datteri

Biscotti Dolci Dolci senza uova Ricette salate senza uova

Makroud tunisini: biscottini senza uova con ripieno di datteri

Share
Makroud tunisini: biscottini senza uova con ripieno di datteri

Oggi vi parlo dei Makroud tunisini, dei deliziosi biscottini senza uova con ripieno di datteri. In genere sono fritti, ma esiste anche la versione al forno ed io ho scelto di fare proprio quest’ultima. Come al solito in rete ci sono un’infinità di varianti ma io ho pensato di seguire la ricetta che ci propone la chef Laura Quintavalle. Nell’articolo troverete anche il suo video in cui fa vedere le varie fasi di lavorazione così non vi potete sbagliare.

Ho preparato questi biscottini in occasione della rubrica “Biscotti Dal Mondo”, in fondo all’articolo troverete tutte le altre proposte delle blogger coinvolte in questa rubrica.

Leggete anche:

Makroud al forno: biscotti dal mondo

Per la pasta

  • 225 g di semola rimacinata di grano duro
  • 50 g di farina
  • 50 g olio di girasole tiepido
  • Acqua tiepida q.b.
  • 1/8 di cucchiaio di bicarbonato
  • Un pizzico di sale

Per il ripieno di datteri

  • 125 g datteri
  • 1 cucchiaino scarso di cannella
  • 1 chiodo di garofano
  • La buccia di 1 arancia bio piccola

Per lo sciroppo

  • 150 g di acqua
  • 100 g di zucchero
  • 25 g di miele
  • La buccia di arancia bio

Come preparare i biscotti Makroud tunisini


Versate in una ciotola la semola di grano duro rimaccinata insieme alla farina di grano tenero, il sale ed il bicarbonato.
Mescolate il tutto ed aggiungete l’olio tiepido e poi l’acqua tiepida gradualmente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.
Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e fatela riposare per circa quindici minuti.


Come preparare il ripieno di datteri

Snocciolate i datteri e spezzettateli, aggiungete la cannella, il chiodo di garofano polverizzato e la scorza di arancia grattuggiata.
Mettete tutto in un frullatore e creare una crema molto compatta.
Stendete il composto in due cilindri

Come fare i makroud

Dividete l’impasto in due parti e stendetelo in due strisce rettangolari strette e lunghe dello spessore di circa 3 mm.


Mettete su ogni striscia i cilindri di pasta di datteri preparati precedentemente e arrotolate l’impasto per sigillarlo.
 Mentre arrotolate l’impasto allungatelo leggermente.

Ora viene la parte più difficile, dovete rendere i cilindri squadrati. Potete usare due tavolette o potete semplicemente squadrare i cilindri con gli strumenti che avete in casa.Tagliate i makroud a losanghe.Rivestite una leccarda con carta forno e sistemate i biscottini tunisini distanziati. Cuoceteli per 20 minuti a 180°C, forno preriscaldato, statico.

Come preparare lo sciroppo per i makroud tunisini

Mettete in un pentolino l’acqua, lo zucchero, il miele e la scorza d’arancia. Fate sciogliere il tutto fino ad ottenere uno sciroppo.
 Appena i makroud sono pronti immergeteli per qualche minuti nello sciroppo ancora caldo e fateli sgocciolare su una griglia.

 

Makroud tunisini: biscottini senza uova con ripieno di datteri

Bella questa rubrica biscotti dal mondo vero? Io come al solito vado alla ricerca di biscotti senza uova! Scoprite tutte le proposte delle amiche food blogger.

biscotti dal mondo

 

Articolo: Copyright © 2021 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati.
Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram
Se sei interessato alle ricette senza uova puoi iscriverti ai gruppo su facebook Dolci e salati senza uova oppure Quella lucina nella cucina intolleranze alimentari e benessere e non perdetevi i nostri video su ricetteconesenza

Summary
recipe image
Recipe Name
Makroud tunisini: biscottini senza uova con ripieno di datteri
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tag
Lucia Antenori

Lucana di nascita, toscana di adozione. In cucina mi piace scoprire sapori antichi e sperimentarne di nuovi.

  • 1

You Might also Like

7 Commenti

  1. Credo che la mia mamma li adorerebbe, visto che lei è ghiotta di datteri!
    Mi appunto questa ricetta. Grazie!
    Buon inizio di settimana

    Rispondi
    1. Ciao cara per essere passata

      Rispondi
  2. Sono favolosi ^_^

    Rispondi
  3. Molto particolari e sicuramente golosi….da provare! 😉
    Buona giornata

    Rispondi
    1. Vero, come sapore mi fanno pensare a dei biscotti che facciamo amche noi in Basilicata anche se variano nel ripieno.

      Rispondi
  4. Non conoscevo questi biscotti e ti assicuro che mi hanno subito conquistato! Sia per lista ingredienti che per l’aspetto così goloso!
    Grazie per la ricetta e felice we <3

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.