Type to search

Paté di muscari

Antipasti Natale Pasqua Ricette lucane Ricette lucane salate Ricette salate ricette vegane Stitichezza

Paté di muscari

Share

Il paté di muscari è una ricetta pugliese ma che può tranquillamente rientrare nelle ricette lucane. I muscari, più conosciuti come lampascioni,  sono ampiamente utilizzati ed apprezzati in Basilicata per realizzare molte ricette: polpette, confettura di lampascioni, piatti di carne, insalate, ciambotte e tantissime altre ricette.

patè di muscariPaté di muscari – lampascioni

Ingredienti per 500 g di lampascioni

  • 500 g di lampascioni
  • 250 ml di acqua
  • 250 ml di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • Un cucchiaino di sale
  • Una foglia di alloro o due piccole
  • Una decina di grani di pepe rosa e qualcuno nero
  • Uno spicchio di aglio

Come pulire e cuocere i lampascioni

Pulire i lampascioni  togliendo tutti gli strati più esterni e duri dei bulbi, la base terrosa e la parte superiore. Sciacquarli ripetutamente  sfregandoli tra le mani per togliere la terra e tagliarli in quarti. Molti lasciano queste cipolline immerse in acqua per una notte per togliere il sapore amaro, io non l’ho mai fatto e quando c’ho provato non ho trovato alcuna differenza di sapore.

In una capiente pentola con il fondo spesso mettere i lampascioni, l’acqua, l’aceto, lo zucchero, il sale, l’alloro e i grani di pepe rosa. Portare a cottura i muscari (lampascioni). Devono diventare molto morbidi. Ci vorrà un’ora abbondante, dipende dalla grandezza delle cipolline selvatiche.

Intanto che i lampascioni cuociono, mettere in una ciotola dell’olio extravergine d’oliva e l’aglio tagliato a grossi pezzi e lasciare che l’olio si insaporisca. Prima di utilizzare l’olio togliere l’aglio.

Preparazione del paté

Scolare i lampascioni cotti e farli raffreddare in uno scolapasta affinché perdano tutta l’acqua di cottura. Metterli in una ciotola, mettendo da parte sia i grani di pepe che l’alloro, e schiacciarli con una forchetta finchè raggiungeranno una consistenza abbastanza cremosa. Condirli con parte dell’olio e mescolare per fare insaporire il tutto.

Mettere la crema così ottenuto in barattoli di vetro aggiungendo i grani di pepe, l’alloro e ricoprendo la superficie con l’olio.

I barattoli di vetro devono essere essere ben sterilizzati prima di essere utilizzati. Può esserti utile questo articolo : come sterilizzare i vasetti.

Inoltre posate, ciotole o qualsiasi cosa utilizziate per realizzare questa ricetta deve essere ben asciutto per evitare sgradevoli imprevisti.

Come conservare la crema di lampascioni

Se la preparazione va consumata nel giro di qualche giorno potete lasciare i barattoli di paté in frigo, altrimenti dovete sterilizzarli, qui vi lascio le  Linee guida per la corretta conservazione delle conserve alimentari in ambito domestico.

Se sterilizzate i barattoli potete conservarli in dispensa, ma se aprite un barattolo va conservato in frigo, facendo attenzione a ricoprire di olio la superficie dopo averne preso un po’.

Un consiglio

Potete inoltre arricchire il vostro paté anche con altri profumi in base ai vostri gusti, per esempio potete aggiungere del peperoncino piccante rosso a cui avrete tolto i semi per non accentuare troppo il piccante.

patè di lampascioni Basilicata

Con questa crama di lampascioni potere preparare  l’antipasto per i giorni speciali come la Pasqua o il Natale. Vi basterà abbrustolire del pane e spalmarlo sopra e se siete degli amanti di queste cipolline selvatiche ne resterete soddisfatti.
Se non sei un pugliese o un lucano non potrai mai capire quanto questo paté possa essere buono ma per farvi un esempio fa lo stesso effetto della Nutella, crea dipendenza.

Chiaramente deve piacere il suo sapore amarognolo a cui non tutti sono abituati. La ricetta di questa crema di muscari che ho preparato non è mia ma di una mia amica food blogger pugliese Sabrina Mandoi. Il suo blog è Pronti a tavola su Giallo Zafferano.
Rispetto alla sua ricetta originale io ho aggiunto solo del pepe rosa che l’avevo usato già nella ricetta dei lampagioni sottòlio al pepe rosa.

Dimenticavo di dire che questa ricetta non contiene alimenti di derivazione animale quindi può tranquillamente far parte delle ricette vegane.

Articolo e Foto: Copyright © 2018 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest,  e Instagram

Summary
recipe image
Recipe Name
Paté di muscari
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tags:
Previous Article
Next Article

You Might also Like

1 Comments

  1. Elena Prugnoli 3 Aprile 2019

    io non amo i lampascioni ma deve essere ottima questa ricetta

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend