Type to search

Timballini di pasta al torchio a sorpresa

Primi primi bimby

Timballini di pasta al torchio a sorpresa

Share
timballini di pasta

I timballini di pasta al torchio a sorpresa sono una ricetta sfiziosa, potete prepararli in anticipo e servirli in pranzi speciali o presentati nei buffet. Potete prepararli con diversi tipi di pasta sia lunga che corta, io ho preferito usare la pasta al torchio meglio conosciuta come troccoli.

Mini timballi di pasta al forno

Ingredienti:
Per 4 persone
500 gr di pasta al torchio fresca

12 falde di peperone rosso e giallo cotte e spellate
150 g di mozzarella o scamorza
500g di pomodori pelati
2 mazzetti di basilico
60g di olive nere snocciolate
40 g di capperi
2 spicchi di aglio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per fare 500 gr di pasta al torchio fresca:

250 di farina rimacinata di grano duro
un cucchiaio di parmigiano
foglie di basilico
125 g di acqua

Esecuzione:

Prima di tutto abbrustolire i peperoni e spellarli appena cotti e tagliarli a falde larghe

2

3

Preparare la pasta:
Mettere nel boccale le foglie di un mazzerro di basilico con un cucchiaio di parmigliano portare la manopola della velocità fino a 10 gradualmente e spegnere.
4

Inserire la farina, l’acqua , vel 6 per 20 secondi o finchè l’impasto formerà tante palline

56

mettere l’impasto su un piano di lavoro e impastarlo un altro po’ con le mani per renderlo unifirme, coprirlo (io ho fatto con un piatto) e farlo riposare una decina di minuti.

Stendere l’impasto in tante strisce larghe, infarinarle  e passarle con il torchio:

a78

Preparare il sugo per il condimento

9

Mettere nel boccale l’olio e l’aglio e rosolare: 5min vel soft, antiorario temperatura varoma.

Aggiungere i pomodori spezzettati e continuare a cuocere per 10 minuti, vel soft, antiorario, 100°.

Aggiustare di sale e pepe e unire le olive e i capperi tagliuzzati e il basilico 2 minuti vel soft antiorario, 100°.

Cuocere la pasta per 2 minuti deve restare al dente , condirla in una pentola con il sughetto e con la mozzarella tagliata a cubetti

10

Intanto rivestire dei pirottini con carta da forno bagnata e strizzata (si può fare anche senza carta ungendo gli stampini con olio e spolverizzandoli con pan grattato), foderarli in parte con le falde di peperoni alternando i colori

11riempirli di pasta premendo bene con una forchetta e chiudere con le parti di peperoni che sporgono

12Infornarli a 180° per circa 10 minuti, sfornarli edecorarli con foglioline di basilico e servire.

13

Lucia Antenori

Lucana di nascita, toscana di adozione. In cucina mi piace scoprire sapori antichi e sperimentarne di nuovi.

  • 1
Articolo precedente
Articolo successivo

5 Commenti

  1. Che bella idea! Bravissima!

    Rispondi
    1. Grazie, sono buonissimi!

      Rispondi
  2. Fanno davvero bella figura, complimenti Lucia

    Rispondi
  3. HA UN BELL’ASPETTO !!!

    Rispondi
    1. ed è anche molto buono

      Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.