Type to search

Pasta e bietole light

Primi primi veloci Ricette lucane Ricette lucane salate Ricette salate ricette vegane

Pasta e bietole light

Share
Pasta e bietole con pomodorini

La pasta e bietole è un primo piatto light. Una di quelle ricette che mia madre, quando vivevo in Basilicata, preparava spesso. Lei di solito la proponeva in due versioni: una in bianco con olio, aglio e peperoncino ed una con il pomodoro. La versione che vi propongo oggi invece è la mia: pasta e bietole con i pomodorini scoppiati cotti in padella. Oltre ad essere una ricetta light poiché contiene poche calorie è anche una ricetta vegana poiché non contiene ingredienti di derivazione animale.

Questo piatto sicuramente non è una ricetta  rappresentativa della gastronomia lucana ma è  comunque presente nella cucina delle famiglie del territorio di mia provenienza: Venosa in provincia di Potenza. Molto diffusa anche nella cucina pugliese con diverse varianti compresa la versione in forno da provare prossimamente.

Pasta e bietole con pomodorini

Pasta e bietole con pomodorini scoppiati a sole 291 kcal

Ingredienti per 2 persone

  • 250 g di bietole con gambo fine
  • 180 g di pasta lunga tipo linguine
  • Una decina di pomodori ciliegino
  • 4  cucchiai di passata
  • Uno spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale q. b.
  • Un peperoncino piccante (facoltativo)

Come preparare la pasta con bietole e pomodori

Mettere in una capiente pentola l’acqua ed accendere il fornello. Intanto mondare e lavare per bene le bietole, assicurandosi di prendere le foglie più tenere di un verde brillante, eliminando le foglie più gialle.

In una padella mettere l’olio e l’aglio in camicia leggermente schiacciato, appena l’olio inizia a riscaldarsi aggiungere i pomodorini interi e coprire con un coperchio e lasciarli cuocere per una decina di minuti, aggiungere i cucchiai di passata, il sale ed un po’ di peperoncino  e continuare la cottura con il coperchio senza schiacciare i pomodorini.

Quando l’acqua bolle versare la verdura e aspettare che ricominci a bollire, a questo punto aggiungere la pasta ed il sale. Mescolare più volte la pasta con la verdura e portare a cottura.

Scolare la pasta al dente e condirla con i pomodori.

Quali bietole usare con la pasta

Sul mercato possiamo trovare principalmente due tipi di bietola: la bietola da coste con un gambo molto carnoso e le foglie di un verde scuro e la bietola con un gambo più fine e foglie di un verde brillate. Le prime sono ottime per preparare contorni, mente le seconde sono più indicate per abbinarle a primi piatti semplici come quello descritto in questo articolo o per preparare paste ripiene.

Nelle paste ripiene come tortelli, cannelloni e lasagne, le bietole vengono di solito abbinate alla ricotta e sostituiscono spesso gli spinaci che hanno un sapore più deciso.

Pasta e bietole con pomodorini scoppiatiArticolo e Foto: Copyright © 2018 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, Google+ e Instagram

 

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Pasta e bietole light
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tag
Previous Article

You Might also Like

1 Comment

  1. Elena Prugnoli 22 Marzo 2019

    Buona questa pasta!!! leggera e gustosa al punto giusto <3

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend