Type to search

Pasqua Ricette lucane Ricette lucane salate Ricorrenze Secondi di carne secondi piatti

Tortino di asparagi e carne d’agnello

Share
Tortino di asparagi e carne d'agnello

Il tortino di asparagi e carne d’agnello è un piatto lucano servito come secondo il giorno di Pasqua. Nei paesi della Basilicata in cui si prepara viene chiamato brodetto, vrdett. Nelle diverse versioni può essere preparato con gli asparagi, i cardi selvatici o con il finocchietto. In tutte le versioni, invece, è presente la carne di agnello, uova e formaggio pecorino. Nel mio paese d’origine, Venosa di solito si utilizzano i cardi ma io in mancanza di questi ho utilizzato gli asparagi selvatici.

Un’altra ricetta realizzata con l’agnello sempre nel periodo di pasqua è il fegato di agnello soffritto.

asparagi e carne d'agnello brodetto lucanoTortino di asparagi e carne d’agnello

Ingredienti

  • 400 g di carne di agnello  disossato
  • Olio d’oliva extravergine d’oliva q. b.
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 200 g di asparagi preferibilmente selvatici
  • 6 uova grandi intere
  • Pecorino grattugiato q. b.
  • sale q. b.

Come preparare il brodetto o vrdet

Pulire e lavare gli asparagi selvatici, sbollentarli in acqua leggermente salata e scolarli.

Versate in una padella l’olio extravergine d’oliva quanto basta per rosolare la carne dell’agnello dissossata e tagliata a pezzi. Far cuocere la carne finché risulterà rosolata, salarla e versare gli asparagi per farli insaporire con la carne per 5 minuti e spegnere il gas.

In una ciotola mettere 4 uova e con una forchetta sbatterle aggiungendo il pecorino grattugiato.Versare le uova sulla carne e gli asparagi, aggiungere due cucchiai di salsa e mescolare, versare il tutto in una teglia.

Mettere le uova rimanenti nella ciotola, sbatterle e versarle nella teglia coprendo la superficie del composto di carne e verdura ed infornare a forno caldo a 180° per circa 30 minuti o finché il tortino risulterà dorato.

Questa ricetta del tortino o brodetto (vrdett) come comunemente è chiamato in Basilicata, è sicuramente una versione più recente. Nel passato il brodetto veniva fatto cuocere sul fuoco, si aggiungeva dell’acqua per renderlo  brodoso per poter inzuppare il pane raffermo. Questa ricetta era e resta tutt’oggi tipica del periodo di Pasqua. Nel passato i contadini mangiavano la carne solo nelle feste comandate a causa della povertà, oggi che questo problema è molto limitato possiamo prepararlo anche nel periodo non pasquale.

Il termine brodetto in questo caso come avrete ben capito non si riferisce alla tipica zuppa di pesce.

Articolo e Foto: Copyright © 2019 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram

Summary
recipe image
Recipe Name
Tortino di asparagi e carne d'agnello
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tag
Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.