LOADING

Type to search

Delizia di mele in crosta al pistacchio

Dolci dolci senza uova Natale senza lievito senza uova

Delizia di mele in crosta al pistacchio

Share

Delizia di mele in crosta al pistacchio

Ho deciso di chiamare delizia di mele il mio dolce perché è veramente buono. La ricetta nasce dalla sperimentazione quindi non è presa da altre fonti.  Le crostatine non vanno sformate ma vanno servite direttamente nelle cocotte sia tiepide che fredde, ma a temperatura ambiente. Dolce realizzato senza uova e senza lievito.  Per una versione senza burro e quindi sena derivati animali, potete sostituire il burro previsto nella pasta frolla al pistacchio con del burro di soia.

Delizia di mele in crosta al pistacchio

Ingredienti per 4 porzioni

  • 225 g di pasta frolla al pistacchio
  • Due mele di medie dimensioni
  • 8 cucchiaini di marmellata di arance
  • Un cucchiaino di cannella
  • Un cucchiaio raso di zucchero
  • Due pizzichi di noce moscata
  • Il succo di un’arancia
  • Un po’ di sciroppo d’acero per spennellare la superficie o gelatina di albicocca

Procedimento

Dividere l’impasto in 4 parti, stenderlo fra due fogli di carta forno formando dei cerchi e sistemarli nelle cocotte aiutandosi con le mani.

In una ciotola mettere tutte le mele affettate sottili, condirle con il succo di un’arancia, lo zucchero, la cannella e un po’ di noce moscata.

Accendere il forno a funzione statico a 180° C e comporre le delizie di mela.

Bucherellare con i rebbi di una forchetta la base della pasta frolla e stendere la marmellata di arance, sistemare le fette di mele a raggiera formando due strati, spolverare con un po’ di cannella ed infornare per 20 minuti o finché le mele risulteranno dorate. Sfornare e lucidare le delizie di mele con succo d’acero o con gelatina di albicocca. Servire tiepide o fredde, per una delizia più golosa potete servirla con una pallina di gelato alla vaniglia.

delizia di mele

Spero che queta ricetta vi piaccia come sia piaciuta a noi. Se avete problemi di intolleranza contattatemi ed io con molto piacere sperimenterò per voi per cercare nuove ricette.

Se ti piacciono le mie ricette potresti seguirmi anche  sui social per restare sempre informati sulle mie pubblicazioni.

Facebook 

Twitter

Pinterest

Instagram

 

Tags:

2 Comments

  1. Elena Prugnoli 29 Novembre 2018

    una vera delizia!!! chissà che buona deve essere

    Rispondi
    1. Lucia Antenori 30 Novembre 2018

      Io poi ci metto anche una pallina di gelato alla vaniglia!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend