Type to search

Dolci Dolci senza burro Dolci senza lattosio Torte

Pan di Spagna con crema di avocado

Share
Pan diSpagna con crema di avocado

Il Pan di Spagna è una base della pasticceria italiana, sicuramente quella più amata. Da farcire per un compleanno, oppure come base per una  bavarese più golosa. E’ una ricetta semplice da fare ma non banale che richiede molta attenzione.  Per ottenere un pan di Spagna morbidissimo è necessario usare una farina debole 00, maizena o fecola, zucchero ed uova, raramente il miele.  Non va messo assolutamente il lievito, la torta lieviterà grazie all’aria inglobata nelle uova montate.

Ne ho realizzata anche una senza glutine ed al cioccolato: torta al cioccolato con crema di avocado

Questo dolce è un misto tra una ricetta trovata su una rivista di cucina e la mia fantasia, può essere gustata dagli intolleranti al lattosio, quindi senza latte.  Non è la solita torta con crema al cioccolato, è un pan di Spagna morbidissimo che non necessita di essere bagnato con liquore o altro ed un delizioso ripieno di crema di avocado e cioccolato senza cottura, ma per realizzarla occorre un semplice frullatore o il bimby se lo avete.

La torta non viene alta, ma lo diventerà in base allo strato di farcia al cioccolato che metterete. Se volete una torta più grande o più alta vi basterà raddoppiare le dosi.

Pan di Spagna al miele con crema di avocado

Ingredienti per il pan di Spagna (stampo 20 cm)

  • 2 uova +1 tuorlo
  • 70 g zucchero semolato
  • 20 g  miele
  • 50 g  farina
  • 25 g maizena

Per la crema all’avocado

  • 1 avocado maturo
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • Latte vegetale quanto basta per raggiungere la consistenza desiderata

Per decorare spolverare con zucchero a velo

Come preparare il pan di Spagna al miele

Mettere in una ciotola le uova con lo zucchero e montare con una frusta elettrica per 10 minuti finché risulteranno belle gonfie, aggiungere il miele e continuare a lavorarle per altri 5 minuti.

Solo quando le uova saranno ben montate aggiungere le farine setacciate e amalgamare con molta delicatezza dal basso verso l’alto per inglobarle al composto senza farlo smontare.

Imburrare o oleare lo stampo ed infarinarlo, mettere l’impasto nella teglia e infornare a forno caldo a 180° per 18 minuti, fare la prova stecchino.

Togliere dal forno il pan di Spagna e aspettare che si raffreddi prima di tagliarlo in due per farcirlo.

Per la crema

Togliere la buccia e il seme centrale all’avocato, farlo a pezzetti e frullarlo con un frullatore, aggiungere gradualmente il latte e continuare a frullare, aggiungere il resto degli ingredienti e azionare il frullatore finché si sarà ottenuta una crema molto liscia. Per avere una crema di avocado molto setosa, passarla al setaccio.

Come preparare la crema di avocado con il bimby

  • Mettere nel bimby l’avocado a pezzi, frullare vel 8 per 10 secondi circa
  • Aggiungere un po’ di latte  e frullare vel 8 per 10 secondi circa
  • Aggiungere il miele di acacia, il cioccolato sciolto e frullare  10 secondi vel 8 circa
  • Questa operazione può essere fatta con un frullatore
  • Farcire la torta con la crema

i miei dolci non sono dolcissimi, per la crema vi consiglio di assaggiarla e di usare ulteriore miele

Al posto del miele potete usare malto di riso o semplicemente zucchero. Ma vi consiglio di usare il miele di acacia, dolcifica ma non lascia quel retrogusto di miele che a qualcuno non può piacere.

Articolo e Foto: Copyright © 2015 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati.Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su TwitterPinterest,  Google+ e Instagram

Summary
recipe image
Recipe Name
Pan di Spagna con crema di avocado
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Tag
Articolo precedente
Articolo successivo

9 Commenti

  1. morbidissima e golosissssssima. 🙂

    Rispondi
    1. Sì, esattamente! Grazie per il commento

      Rispondi
  2. Deliziosa, una torta adatta a tutte le occasioni, comprese le prossime feste 😀

    Rispondi
    1. E’ di una morbidezza incredibile

      Rispondi
  3. Mi piace questa innovazione con l’avocado!

    Rispondi
    1. Marta è buonissima provala

      Rispondi
  4. Ma se volessi utilizzare lo sciroppo di acero? che dici potrebbe andare bene.. questa la farò presto la salvo!!!

    Rispondi
    1. Sì può andare bene lo stesso ma psr le quantità devi regolarti a gusto

      Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.