Type to search

Biscotti Dolci Dolci senza uova Natale

Rame di Napoli natalizi

Share

La ricetta dei biscotti conosciuti con il nome di Rame di Napoli in realtà è una ricetta legata alla festività di Ognissanti, ma io ve la propongo in versione natalizia con tanti confettini colorati ed un ripieno di crema al pistacchio.

Quando ho visto in giro questi biscotti  me ne sono subito innamorata. Le ricette che si trovano in retedei rame di Napoli sono tante e tutte diverse l’una dall’altra, alcune prevedono le uova ed altre no.  Alcune hanno un impasto abbastanza sodo da lavorare con le mani, altre un impasto cremoso. Così ho studiato un po’ le varie ricette e ho dato vita alla mia versione.

Il top dei biscottini classici prevede una granella di pistacchio, io invece ho utilizzato dei corallini natalizi e ho inserito all’interno una crema di pistacchi per richiamare il sapore tradizionale. Ho, inoltre sostituito la polvere di chiodi di garofano con la noce moscata, e ho aggiunto più cannella. Ho sostituito anche la marmellata di arance con una di mandarini. Passiamo alla ricetta.

Rame di Napoli natalizi

Ingredienti per circa 30 biscottini

  • 250 g di farina 0
  • 65 g di cacao amaro
  • 100 g di zucchero
  • 4 g di cannella
  • Due pizzichi di noce moscata
  • Un pizzico di sale
  • 8 g di lievito per dolci
  • 200 g di latte
  • 50 g di burro
  • 30 g di miele di acacia
  • 40 g di marmellata di mandarini
  • 250 g di crema di pistacchio

Per decorare

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 20 g di burro

Procedimento

Su un foglio di carta forno formare una trentina di piccoli dischi con la crema di pistacchio. Potete farlo con una sac a poche o aiutandovi con due cucchiaini. Mettere il tutto in congelatore qualche ora prima di realizzare i biscottini.

Mettere in una ciotola tutte le polveri:  la farina setacciata, il cacao, la cannella, la noce moscata, lo zucchero e il lievito per dolci e mescolare il tutto con un cucchiaio.

Aggiungere il latte, la marmellata e il miele e continuare a mescolare con un cucchiaio. Terminare con il sale e il burro morbido a pomata. Amalgamare per bene il tutto, otterrete un impasto abbastanza morbido.

In una sac a poche inserire l’impasto, e formare piccole montagnette, inserire il dischetto di crema di pistacchio e coprire per bene con altro impasto, assicurandosi di ricoprire per bene la crema di pistacchio. In questo modo in cottura la crema non si disperderà.

Infornare a forno preriscaldato a 180° C per 10 minuti circa, sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare completamente.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro. Versare il cioccolato su ogni biscottino e ricoprire con dei confettini.  Oppure con della granella di pistacchio.

 

Rame di Napoli natalizi

. rame di Napoli

Qui puoi trovare tutte le ricette di Natale

Mi trovi  anche sui social , lascio i link se ti va di seguirmi  anche lì!

Facebook 

Twitter

Pinterest

Instagram

 

 

Tag
Articolo precedente

You Might also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.