Type to search

Polenta concia

Primi primi bimby Ricette Bimby senza glutine

Polenta concia

Share
polenta concia

La polenta concia può essere considerata un primo piatto o piatto unico grazie alla ricchezza dei suoi ingredienti. È un piatto corposo e nutriente di una bontà unica, semplice da preparare fatto con farina di mais e formaggi. È una ricetta senza glutine ottima per tutti.
La polenta concia era nata per sfamare le famiglie povere dei contadini e dei pastori, tipica di molte regioni del nord d’Italia. Oggi possiamo considerarlo un piatto ricercato, un confort food, uno di quei piatti che ci riportano indietro nel tempo fatto con ingredienti semplici che coccolano il nostro palato.
La ricetta che vi propongo è la versione della polenta concia piemontese. La differenza tra regione e regione è sicuramente data dall’uso di formaggi legati al proprio territorio, ma non esiste nemmeno una sola ricetta regionale, come d’altronte accade in ogni regione un piatto può avere tante varianti quante sono le famiglie che vivono in quel  territorio.

polenta concia piemontesePolenta concia piemontese

Ingredienti per 2 porzioni

  • 1 l di acqua
  • 200 g di farina di mais per polenta
  • 125 g di toma piemontese
  • 125 g di maccagno (oppure fontina)
  • 80 g di burro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Come preparare la polenta concia

Per preparare la polenta concia bisogna prima di tutto tagliare il formaggio a cubetti.
In una capiente pentola d’acciaio a fondo spesso versate l’acqua, salate e portate a bollore.
Togliete dal gas la pentola e versate a pioggia la farina di mais. Mescolate con un cucchiaio di legno e ponete di nuovo la pentola sul gas.
Aggiungete anche l’olio di oliva per evitare la formazione di grumi. Mescolate continuamente e far cuocere in base al tempo indicato sulla confezione della farina utilizzata.
Dieci minuti prima di terminare la cottura versate i formaggi tagliati a pezzetti e continuate a mescolare.
Terminata la cottura versare la polenta nei piatti o come ho fatto io in un ciotolino di terracotta e completate con il burro fuso e una generosa quantità di pepe.

Polenta concia Bimby

Inserite nel boccale i formaggi e tritate 10 secondi velocità 6 e mettete da parte.
Versate nel boccale l’acqua, il sale e portare a bollore 100° vel 3, appena arriva a temperatura versate dal coperchio a lame in movimento la farina di mais e l’olio. Fate cuocere a 100° velocità 3 per il tempo previsto sulla confezione di farina di mais che avete utilizzato, spatolando di tanto in tanto.
Due minuti prima di terminare la cottura aggiungete i formaggi tritati messi da parte e fate cuocere ancora per circa 2 minuti 100° velocità 2.
Nel frattempo sciogliete il burro che vi servirà per condire la polenta concia una volta messa nei piatti, terminate con una generosa quantità di pepe.

Consigli come usare la polenta avanzata

Se vi avanza la polenta non vi preoccupate, potete conservarla in frigo per due giorni.
Io di solito l’affetto e la passo in padella con pochissimo olio per far formare una deliziosa crosticina, poi servo la polenta per accompagnare un secondo piatto. È ottima anche utilizzata come base per deliziosi crostini.

polenta concia piemontese

Spero che la polenta concia vi sia piacciuta come è piaciuta a noi. Potete divertirvi a renderla più fluida aggiungendo più acqua oppure potete arricchirla con formaggi diversi. Ottima è anche con il gorgonzola.

Articolo e Foto della ricetta: Copyright © 2020 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati.
Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram
Se sei interessato alle ricette senza uova puoi iscriverti al gruppo su facebook Dolci e salati senza uova

Summary
recipe image
Recipe Name
Polenta concia
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tag
Previous Article
Next Article

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend