Type to search

Dolci Dolci senza uova Preparazioni base dolci Ricette light Ricette vegane

Pasta per strudel viennese

Share
pasta per strudel

Pasta per strudel viennese.

Ho provato a fare un impasto del genere tanto tempo fa ma non mi aveva entusiasmato, poi sono stata a Vienna e ho visto come veniva steso e ho capito il mio errore. Così ho deciso di rifarlo. E’ tipo una pasta fillo che va stesa e tirata, ma questa in particolare va tirata con le mani.

La ricetta non è mia ma presa da un libro comprato a Vienna. Questa sfoglia potete usarla per ripieni di frutta o ricotta. Ottima per chi  è intollerante alle uova e non solo.

Pasta per strudel viennese

Ingredienti

  • 250 g di farina di grano tenero 00
  • 125 ml di acqua tiepida
  • sale un pizzico
  • 20 ml di olio

Procedimento

In un robot da cucina mettere la farina e metà dell’acqua indicata, appena l’impasto inizia a prendere forma versare lentamente il resto dell’acqua. Per ultimo aggiungere l’olio ed il sale. Lavorare l’impasto finchè si staccherà dalla ciotola del robot.

Mettere l’impasto su un piano di lavoro e continuare a lavorarlo con le mani finché si otterra un panetto omogeneo. Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e farlo riposare per 30 minuti.

Trascorso il tempo stendere l’impasto su un telo infarinato. Stendere un po’ con il mattarello e poi con le mani tirare con delicatezza l’impasto affinchè diventerà uno strato molto sottile, non devono restare bordi spessi.

La ricetta che ho scritto è presa come vi ho detto da un libro di ricette comprato a Vienna. Ma se non volete usare una farina troppo raffinata come quella 00, potete sostituirla con una farina 1 e l’aggiunta di un cucchiaino di farina di lupini. La farina 1 è meno ricca di glutine quindi la farina di lupini l’aiuta nella formazione della maglia glutinica. La formazione della maglia glutinica è fondamentare per rendere l’mpastico elastico e per non farlo strappare quando si tira.

Spero che la ricetta vi possa tornare utile.

Mi trovi  anche sui social , lascio i link se ti va di seguirmi !

Facebook 

Twitter

Pinterest

Instagram

Può interesarti anche : Ricette senza uova

 

Tag

You Might also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.