Home >> Dolci >> Crostatine allo zafferano con fragole e ciliegie

Crostatine allo zafferano con fragole e ciliegie

by Lucia Antenori
crostatine allo afferano con fragole e ciliegie

Crostatine allo zafferano con fragole e ciliegie. Con questa ricetta partecipo al contest  #CucinaconZaffy  creato dal social Fuudly in collaborazione con Zaffy,

La ricetta è molto semplice, pensata per chi è intollerante alle uova e al lievito. L’uso dello zafferano rende il sapore di questa pasta frolla molto particolare.

Per il ripieno potete sbizzarrirvi con tutta la frutta che volete, io ho scelto fragole e ciliegie.

Crostatine alle fragole e ciliegie

Ingredienti per 4 crostatine

Per la pasta frolla allo zafferano

  • 250 g di farina 0
  • 4 g di farina di lupini
  • 150 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 30 ml di latte intero
  • 1/2 bustina di zafferano Zaffy
  • Un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 250 g di ciliegie
  • 200 g di fragole
  • 50 g di zucchero

Come preparare la pasta frolla senza uova

Su un piano di lavoro mettere la farina 0, la farina di lupini e formare una fontana. Aggiungere alle farine il burro tagliato a dadini e tutti gli altri ingredienti. Lo zafferano va aggiunto dopo essere stato sciolto nel latte.

Lavorare l’impasto velocemente ma con delicatezza. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola alimentare. Far riposare la pasta frolla in frigo per almeno un’ora.

Come preparare il ripieno di ciliegie

Lavare e denocciolare le ciliegie, cospargerle con 25 grammi di zucchero e farle cuocere per 10 minuti a fiamma bassa. Farle raffreddare.

Come preparare il ripieno di fragole

Lavare le fragole, tagliarle a rondelle e condirle con 25 grammi di zucchero pochi secondi prima di realizzare le crostatine.

Comporre le crostatine

Togliere la pasta frolla dal frigorifero e stenderla con un mattarello su di una spianatoia leggermente infarinata.  Realizzare con una parte dell’impasto un sfoglia spessa 1/2 centimetro. Con un tagliapasta ricavare dei cerchi di pasta. Rivestire gli stampini precedentemente imburrati. Stendere per bene l’impasto lungo i bordi eliminando l’impasto in eccesso.

Bucherellare la base con i rebbi di una forchetta. Farcire le crostatine o con le ciliegie o con le fragole.

Con la pasta frolla avanzata decorare le crostatine a piacere, con le classiche striscioline disposte a losanghe o ricoprendo il ripieno con tanti fiorellini di pasta frolla realizzati con degli stampini.

Cuocere a forno caldo statico, 180° per circa 15 minuti.

Ottime servite con una pallina di gelato e mangiate con un cucchiaino direttamente nelle cocottine. La pasta frolla resterà molto friabile.

crostatine

#CucinaconZaffy  #fuudly

Mi trovate  anche sui social
Facebook 
Twitter
Pinterest
Instagram

[rs_space lg_device=”30″ md_device=”” sm_device=”” xs_device=””][rs_custom_ads]JTNDc2NyaXB0JTIwYXN5bmMlMjBzcmMlM0QlMjIlMkYlMkZwYWdlYWQyLmdvb2dsZXN5bmRpY2F0aW9uLmNvbSUyRnBhZ2VhZCUyRmpzJTJGYWRzYnlnb29nbGUuanMlMjIlM0UlM0MlMkZzY3JpcHQlM0UlMEElM0MlMjEtLSUyMHF1ZWxsYWx1Y2luYW5lbGxhY3VjaW5hMzM2eDI4MCUyMC0tJTNFJTBBJTNDaW5zJTIwY2xhc3MlM0QlMjJhZHNieWdvb2dsZSUyMiUyMHN0eWxlJTNEJTIyZGlzcGxheSUzQSUyMGlubGluZS1ibG9jayUzQiUyMHdpZHRoJTNBJTIwMzM2cHglM0IlMjBoZWlnaHQlM0ElMjAyODBweCUzQiUyMiUyMGRhdGEtYWQtY2xpZW50JTNEJTIyY2EtcHViLTE0MzM2NTE1MTA2MjMxMTElMjIlMjBkYXRhLWFkLXNsb3QlM0QlMjIyODI5NzAxMzgwJTIyJTNFJTNDJTJGaW5zJTNFJTBBJTNDc2NyaXB0JTNFJTBBJTI4YWRzYnlnb29nbGUlMjAlM0QlMjB3aW5kb3cuYWRzYnlnb29nbGUlMjAlN0MlN0MlMjAlNUIlNUQlMjkucHVzaCUyOCU3QiU3RCUyOSUzQiUwQSUzQyUyRnNjcmlwdCUzRQ==[/rs_custom_ads]

Summary
recipe image
Recipe Name
Crostatine allo zafferano con fragole e ciliegie
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)

Guarda anche queste

12 comments

mirella pagliaro - 8:03

Complimenti per il tuo nuovo blog, golosa ricetta 😉

Reply
quellalucinanellacucina - 18:35

Grazie, ho ancora tanto da sistemare!

Reply
Sara - 14:03

Che belle!! Ottima ricetta ❤

Reply
quellalucinanellacucina - 18:34

Grazie!

Reply
Aurora - 17:49

adoro le fragole e anche lo zafferano, saranno proprio buone!!

Reply
quellalucinanellacucina - 18:34

Grazie! Se le provi fammi sapere!

Reply
Mira - 19:59

Molto invitanti, da provare 🙂

Reply
quellalucinanellacucina - 19:05

Aspetto un tuo giudizio!

Reply
MariaRosaria - 15:43

Buonissime sicuramente!

Reply
quellalucinanellacucina - 19:05

Sono costretta a sperimentare senza uova per mio marito. Lui ama solo i dolci al cucchiaio, ma questo gli è piaciuto tantissimo!

Reply
paola scola - 15:44

Che buone!!

Reply
quellalucinanellacucina - 19:04

Grazie!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.