Type to search

Barrette energetiche

Collaborazioni Dolci dolci senza glutine dolci senza uova

Barrette energetiche

Share
barrette energetiche

Deliziose queste Barrette energetiche ricoperte di cioccolato. Ricche di vitamine, minerali e antiossidanti, con il giusto apporto di fibre ma soprattutto buone che appagono la vista ed il palato dei più esigenti.  Un dolce al cioccolato da portare con sé durante il trekking. Un delizioso dolcetto senza uova e senza glutine che mette d’accordo proprio tutti salutisti e golosi. 

La ricetta  è stata rivelata  nel pomeriggio di sabato 26 settembre, presso la Pasticceria Nuovo Mondo a Prato in occasione del secondo weekend di eatPRATO e del tour in città. La manifestazione continuerà fino al 31 ottobre andate a sbirciare il programma!

L’autore delle  barrette al cioccolato è Sacchetti Junior figlio di Paolo Sacchetti autore della ricetta delle pesche dolci di Prato e anche questo dolce come avrete ben capito è stato pensato per la collezione di eatPRATO che io seguo sempre assiduamente ogni anno.

 

barrette energeticheRicetta Barrette Energ-EAT

Un dolce al cioccolato a base di frutto della passione, nocciole, quinoa, semi di girasole, tutti prodotti  antiossidanti, energetici e salutari senza dimenticare il piacere e la dolcezza del cioccolato al latte.

FONDO CROCCANTE

  • 120 g riso soffiato
  • 40 g quinoa soffiata
  • 40 g semi di girasole
  • 1 g fior di sale
  • 250 g cioccolato al latte 38%
  • 150 g pasta nocciola

Come preparare il fondo croccante

Mescolate il cioccolato temperato con la pasta nocciola quindi mescolare con gli altri ingredienti. Una volta che il composto sarà omogeneo stendete in un quadro 30×30 con uno spessore di 1 cm. Lasciate cristallizzare e raffreddare a 10°-14° C.

MOU AL FRUTTO DELLA PASSIONE

  • 400 g panna
  • 100 g glucosio 38 de
  • 260 g zucchero
  • 210 g polpa frutto della passione
  • 30 g burro
  • 30 g burro di cacao
  • 4 g acido citrico in soluzione con acqua 1:1

Come preparare il mou al frutto della passione

Portate la panna, lo zucchero e il glucosio a 110° C, quindi versate il burro e la polpa di frutto della passione nel composto e portate il tutto a 121° C.  Infine aggiungete il burro di cacao e l’acido citrico, lasciando sul fuoco. Una volta omogeneo versate in un quadro per avere uno spessore di circa mezzo centimetro.

Lasciate freddare per 24 h a temperatura ambiente. il giorno successivo tagliate delle strisce larghe mezzo centimetro e mettetele tutte in fila sul fondo croccante lasciando un po’ di spazio tra una e l’altra.

CREMINO ALL’ARACHIDE PRALINATA

  • 350 g pasta di arachide pralinata
  • 350 g cioccolato al latte 38%
  • 140 g burro di cacao

Come preparare il cremino all’arachide pralinata

Mescolate gli ingredienti assieme e sciogliete a 45° C, quindi temperate raffreddando il tutto a 26° C. Infine versate nel
quadro in modo che il cremino vada a riempire gli spazi tra le strisce di mou.

Una volta freddo tagliate la misura desiderata di barretta ed infine glassate con del cioccolato al latte 38% e decorate con delle nocciole.

Barrette energetiche  di  Sacchetti Junior

Sacchetti Junior

Insomma questo dolce monoporzione decisamente goloso all’insegna del buonumore è stato creato da Andrea, il Sacchetti Junior, che ormai affianca da anni suo padre Paolo. 

L’idea delle barrette energetiche è nata  dal fatto che l’edizione di questo anno 2020 di eatPRATO si basa sul cammino e termina proprio con la giornata nazionale del trekking urbano. Le barrette si presentano come un “dolce rotondo al palato, dal sapore caldo, confortevole come si desidera durante o dopo una lunga camminata ma al tempo stesso Energ-EAT può essere anche un piccolo dono per farsi ricordare, un pensiero corroborante”.
 Andrea ci racconta che l’ispirazione  per questo dolcetto nasce dalla voglia di offrire qualcosa di nuovo che incuriosisca anche coloro che sono diffidenti verso i dolci.  Nasce così Energ-EAT.

EatPRATO

Per chi non ha mai sentito parlare di questo evento, eatPrato è la manifestazione a marchio registrato di promozione e valorizzazione dei prodotti e dell’enogastronomia di Prato e del suo territorio organizzata dal Comune di Prato e dalla Strada del Vino e dei Sapori di Carmignano.

Summary
Event
EatPRATO
Location
Prato,
Starting on
19 Settembre 2020
Ending on
31 Ottobre 2020
Tag
Next Article

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend