Type to search

Pasta frolla senza uova

Dolci preparazioni base senza lievito

Pasta frolla senza uova

Share

La pasta frolla senza uova è una ricetta pensata per chi è allergico o intollerante alle uova e al lievito. Con questo impasto potete realizzare biscotti e crostate dolci senza rimpiangere la classica pasta frolla con le uova. L’unica particolarità è che è un impasto più delicato rispetto alla versione classica, quindi, dovete avere più pazienza quando la stendete, quando realizzate i biscotti. Questi ultimi dopo la cottura vanno fatti raffreddare in teglia prima di riporli in una scatola.

Pasta frolla senza uova

Ingredienti per circa 700 g di pasta frolla

    • 375 g di farina 0
    • 6 g di farina di lupini (oppure amido di mais)
    • 225 g di burro
    • 120 g di zucchero a velo
    • 45 ml di latte intero
    • Buccia grattugiata di un limone non trattato
    • Un pizzico di sale

Procedimento

  • Lavorare il burro freddo tagliato a pezzettini con le farine, lo zucchero, unire la buccia di linone, il latte e il sale
  • Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola alimentare e riporre in frigo per almeno due ore prima di utilizzarlo.

Se avete il bimby, potete mettere tutti gli ingredienti nel boccale, velocità 4 per qualche secondo. Appena vedrete che gli ingredienti iniziano a compattarsi, versarli in una ciotola e continuare velocemente con le mani per formare un panetto. Procedere come sopra

Se l’impasto vi avanza potete conservarla in frigo per un giorno oppure potete congelarlo.

pasta frolla senza uova

Articolo e Foto: Copyright © 2019 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest,  e Instagram

Tags:

4 Comments

  1. gaianna 19 Giugno 2017

    sai la farina di lupini la uso spesso nella mia cucina senza glutine… interessante la tua ricetta…

    Rispondi
    1. quellalucinanellacucina 20 Giugno 2017

      Grazie cara.

  2. Elisabetta Santoro 21 Giugno 2017

    Una pasta frolla davvero insolita, ma decisamente interessante e da provare! 😉

    Ciao Italia, buona giornata, a presto! 🙂

    Rispondi
  3. Elena Prugnoli 14 Novembre 2018

    una curiosità la farina di lupini la usi per sostituire le uova o per un altro fine? grazie

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend