Type to search

Pasta frolla friabile per biscotti e crostate

Biscotti Dolci preparazioni base Ricette Bimby

Pasta frolla friabile per biscotti e crostate

Share

Pasta frolla al limone friabile per biscotti e crostate. La ricetta non è mia, mi è stata data da un insegnante di una scuola alberghiera. Si tratta di un impasto che ha avuto anche qualche premio.

Potete prepararla in anticipo e conservarla in frigo per 2 giorni se non potete utilizzarla subito.  Con questo impasto potete realizzare biscottini , pasticcini, crostate.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 2 uova medie
  • buccia di limone bio
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Procedimento

  • Su un piano di lavoro mettere la farina  precedentemente setacciata insieme al lievito
  • Spezzettare il burro freddo e con le mani sbriciolarlo insieme alla farina
  • Con il composto ottenuto fare una fontana e aggiungere le uova, lo zucchero e il pizzico di sale. Mescolare con una forchetta solo questi ultimi ingredienti
  • Aggiungere  la buccia grattugiata e continuare a sbattere. Far scivolare dai lati la farina e iniziare a mescolare
  • Lavorare l’impasto con le  punta delle dita fino ad ottenere un panetto morbido. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciarlo in frigo per un’oretta circa.

Procedimento con il bimby

  • inserire nel boccale lo zucchero e della buccia di limone, solo la parte superficiale gialla. Frullare 10 sec vel 8
  • aggiungere tutti gli altri ingredienti, il burro va messo freddo tagliato a pezzi, impastare  per 20 secondi a velocità 5. Se l’impasto non vi sembra ancora pronto procedere per qualche altro secondo. L’impasto, comunque non risulterà compatto
  • Mettere l’impasto in una ciotola e compattarlo con le mani, avvolgerlo nella pellicola alimentare e mettere in frigo per almeno un’ora.

 

Per stendere l’impasto  usare carta forno spolverata di farina. Mettere sull’impasto altra farina e stenderlo mettendoci su altra carta forno. In questo modo si stenderà più facilmente.

A questo punto potete dare alla pasta frolla la forma che vorrete. Se l’impasto risulterà troppo morbido spolveratelo tranquillamente con altra farina, non me risentirà, i prodotti che andrete a realizzare saranno comunque friabili!

fro

Sono sicura che provata questa ricetta non la lascerete più! Seguitemi anche sulla pagina facebook

[wysija_form id=”1″]

 

 

Tags:

You Might also Like

6 Comments

  1. Sei proprio brava….piena di fantasia in cucina

    Rispondi
    1. quellalucinanellacucina 7 Gennaio 2017

      Troppo buona, diciamo che mi trattengo per non diventare grassa , ahahah

  2. Menta e peperoncino 7 Gennaio 2017

    La pasta frolla è tra gli impasti dolci che preferisco, per tanti motivi… la tua ricetta è ottima! 🙂

    Rispondi
    1. quellalucinanellacucina 7 Gennaio 2017

      Grazie cara, io l’adoro anche se cerco sempre di sperimentare

  3. FRANCESCA MELE 7 Gennaio 2017

    Davvero molto buona la pasta frolla al limone….chissa’ che profumo durante la cottura !!!

    Rispondi
    1. quellalucinanellacucina 7 Gennaio 2017

      Veramente ottima, questo impasto è davvero buonissimo!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend