Type to search

‘aPizzaPollo, la pizza di petto di pollo

Senza categoria

‘aPizzaPollo, la pizza di petto di pollo

Share
a"PizzaPollo

‘aPizzaPollo, la pizza di petto di pollo

Dovete sapere che qualche giorno fa mi sono lussata una spalla e sono bloccata con un braccio in un fastidioso tutore.

Certo in queste condizioni è difficile per me cucinare. Oggi, così, al supermercato cercavo qualcosa da poter preparare per cena. Qualcosa di veloce ma allo stesso tempo qualcosa di buono…

Chi mi conosce sa che non mi accontento facilmente. Per caso nel banco dei surgelati sono stata colpita da una confezione di un prodotto per me nuovo: ‘aPizzaPollo.

Voi mi chiederete cosa sia! Ho scoperto che è una cotoletta di pollo guarnita come una pizza, con pomodoro, origano e mozzarella.

apizzapollo

Sono rimasta un po’ perplessa ma poi ho fatto prevalere la curiosità e devo dire che non ne sono rimasta affatto delusa, l’istinto ha avuto ragione, un prodotto veramente buono nel suo genere. Una croccante panatura a base di mais e riso, senza glutine e senza uova, avvolge un tenero filetto di pollo straordinariamente morbido dal sapore di una pizza margherita.

E’ un piatto completo, veloce da cuocere, ricco di proteine con pochi carboidrati. Adatto a tutti, bambini, adulti e sportivi. Da proporre a cena come piatto unico da accompagnare con dell’insalata, oppure come secondo a pranzo, ma anche come aperitivo da condividere con gli amici non sarebbe male!

Dimenticavo di dirvi che ci vuole pochissimo tempo per prepararlo, basta riscaldare il forno a 230°, infornare ancora surgelato e dopo 12 minuti è pronto. Sentirete che profumino! Buono buono!

Ma se non volete accendere il forno, non preoccupatevi, potete cuocerlo in una padella.

Lo ricomprerò molto volentieri! Per saperne di più visita il sito.



#apizzapollo #ad

Articolo scritto in collaborazione al Brand.

6 Commenti

  1. francesca pace 19 Giugno 2018

    L’ho provata anche io ed è davvero deliziosa!

    Rispondi
    1. Lucia Antenori 24 Giugno 2018

      Concordo!

      Rispondi
  2. chantal 19 Giugno 2018

    L’ho provata anch’io! Buonissima!

    Rispondi
  3. Clara Varriale 19 Giugno 2018

    Devo prenderli a mio figlio, aprezzerà sicuramente!

    Rispondi
  4. Pamela 19 Giugno 2018

    Provato. Buonissimo

    Rispondi
  5. Manuela 20 Giugno 2018

    Da provare assolutamente

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend