LOADING

Type to search

Friselle di farro e semi di chia

lievitati salati ricette light

Friselle di farro e semi di chia

Share

Chi non conosce le friselle o freselle! Sono una tipica ricetta pugliese di solito realizzata con farine di grano duro. Io ve la propongo con  farina di farro povera di calorie e ricca di proteine e vitamine, rispetto alle altre farine è più saziante.

L’aggiunta dei semi di chia rendono ancora più particolare queste friselle di farro grazie alle loro proprietà, ricchi di calcio e omega3, insieme alla farina di farro sono degli ottimi alleati per la salute del nostro intestino. 

La ricetta è abbastanza veloce da realizzare grazie all’uso dell’impasto diretto; i tempi indicati della lievitazione sono orientativi, poiché dipendono molto dalla temperatura dell’ambiente in cui si fa lievitare l’impasto.

Friselle di farro e semi di chia

Ingredienti per circa 600 g di impasto

  • 400 g di farina di farro
  • 240 g di acqua
  • 2 g di lievito disidratato
  • Un cucchiaino raso di zucchero
  • Un cucchiaino di sale
  • 10 g di olio extravergine d’oliva
  • Un cucchiaio raso di semi di chia

Procedimento

In una ciotola o robot da cucina mettere un po’ dell’acqua, il lievito e lo zucchero, mescolare. Aggiungere la farina ben setacciata ed iniziare a lavorare aggiungendo gradualmente tutta l’acqua.

Aggiunger per ultimo il sale e l’olio. Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ma molto elastico. Aggiungere i semi di chia e lavorare il tutto ancora finché i semi si saranno ben distribuiti nell’impasto.

Oliare una ciotola capiente e mettere l’impasto, coprirlo e metterlo in un luogo tiepido fino al raddoppio (ci vorrà circa un’ora).

Su un piano infarinato versare l’impasto senza farlo sgonfiare, questa operazione permetterà di avere una seconda lievitazione più veloce ed un prodotto migliore (ci vorranno circa 20 minuti).

Tagliare l’impasto in pezzetti lunghi, allungarli un po’ e formare delle ciambelline. Lasciarle lievitare ed  infornarle sul ripiano più basso, a 220° per 10 minuti, forno statico.

friselle di farro con semi di chia

Farle raffreddare leggermente e tagliare le ciambelle di pane in due per ottenere la classica forma delle friselle.

Infornarle quasta volta a 160° per 20 minuti e poi altri 5 circa a 220° o finchè appariranno ben dorate.

Ed ecco le friselle di farro con semi di chia pronte per essere gustate!

friselle di farro con semi di chia

Appena si saranno raffreddate per bene, conservarle in un sacchetto di carta da pane, oppure se ne fate tante anche in una scatola di latta.

Ora potete gustare le vostre friselle di farro e semi di chia come volete, vi basterà bagnarle per bene e condirle a vostro piacimento. Io le adoro nel modo più classico: semi di pomodoro, origano, sale ed olio.

Io una frisella me la sono appena mangiata condita con semenza di pomodoro, origano, sale ed olio. Voi come la condireste?

Ho realizzato questo articolo per la rubrica ” Farina del nostro sacco”

Oppure gustatele con i friggitelli e pomodoro fresco.

 

friselle di frro e semi di chia




Summary
recipe image
Recipe Name
Friselle di farro con semi di chia
Author Name
Published On
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)
Tags:

1 Comments

  1. Sandra 30 giugno 2018

    Questa ricetta è spettacolare, bravissima come sempre.

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend