Type to search

Tre cereali con ragù di verdure

Primi

Tre cereali con ragù di verdure

Share
tre cereali al ragù di verdura

Tre cereali con ragù di verdure, ottimo piatto da preparare per pranzo o per cena. Gli ingredienti sono: cereali non trasformati, verdure miste quali peperoni, zucchine, carote e lo zafferano che dona al piatto un saore veramente delicato.




Tre cereali con ragù di verdure

Ingredienti per 2 persone

  • 150 g misto riso, grano e avena (potete usare anche solo riso o farro )
  • una carota
  • uno scalogno
  • una zucchina
  • mezzo peperone rosso e mezzo giallo arrosto
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • brodo
  • mezzo cucchiaino di maizena
  • mezza bustina di zafferano

Procedimento

  • abbrustolire i peperoni in forno e spellarli
  • cuocere i cereali in acqua salata
  • in una padella mettere l’olio, lo scalogno tagliato a pezzettini, le zucchine tagliate a julienne, la carota grattugliata finemente a filini, saltarle per qualche minuto a fuoco vivo
  • aggiungere i peperoni tagliati a listarelle
  • bagnare con un mestolino di brodo caldo e proseguire la cottura per circa 10 minuti
  • poco prima di spegnere il gas mettere un mezzo cucchiaino scarso di maizena e mescolare per rendere il sughino leggrmete più denso
  • aggiungere lo zafferano e aggiustare di sale

La verdura benchè cotta deve restare un po’ croccantina, spero vi piaccia a me è piaciuto tantissimotre cereali con ragù di verdure

Io adoro sperimentare nuove ricette, la maggior parte delle volte riesco anche ad immaginare il sapore del piatto finito, ma per questa ricetta è stata una vera sorpresa, un gusto straordinariamente buono! Non ci credete? Dovete provarla assolutamente!

Articolo e Foto: Copyright © 2018 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati.Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, Google+ e Instagram




Tag
Lucia Antenori

Lucana di nascita, toscana di adozione. In cucina mi piace scoprire sapori antichi e sperimentarne di nuovi.

  • 1
Articolo successivo

You Might also Like

31 Commenti

  1. grazie mille siete grandissimi ,

    Rispondi
    1. vostri tuti tipi di cucina sono buonisismi sono gvardato circa tuti tuti mi piacere ,per cuverlo dico grazie ,, anche cerealli con verdure dopio buonissimi

      Rispondi
  2. Da provare, ha dei colori straordinari

    Rispondi
    1. Grazie, è meravigliosa, non ti deluderà

      Rispondi
  3. ottima idea di primo piatto!!! da provare 🙂

    Rispondi
    1. Grazie! fammi sapere cosa ne pensi!

      Rispondi
  4. Ricetta sana e con gusto, complimenti da le amichette cuochette Blog

    Rispondi
    1. Grazie, io adoro le cose semplici, penso che siano le più buone!

      Rispondi
  5. Piatto invitante da provare assolutamente! Complimenti

    Rispondi
    1. Grazie, non ne resterai delusa!

      Rispondi
  6. Che bei colori!!! Rendono questo piatto super invitante, brava 😀

    Rispondi
    1. Grazie Cinzia, effettivamente mi è piaciuto tanto!

      Rispondi
  7. Un piatto veramente delizioso e coloratissimo!! Brava!!

    Rispondi
    1. Gentilissima, grazie!

      Rispondi
  8. Lia

    Un primo insolito e gustoso!

    Rispondi
  9. Provato! È buonissimo!

    Rispondi
    1. Grazie Maria, sono contenta che ti sia piaciuto

      Rispondi
  10. La ricetta della salute!!!

    Rispondi
    1. Con un gusto straordinario

      Rispondi
  11. ricetta molto festosa

    Rispondi
    1. Sì ha dei colori splendidi!

      Rispondi
  12. Spettacolare, mi piace tantissimo questa ricetta!

    Rispondi
  13. Già a guardarlo questo piatto mette allegria, se poi tu dici che è pure buono, non resta che provarlo;)

    Rispondi
    1. Sì è proprio così, non ti resta che provarlo!

      Rispondi
  14. Adoro i piatto colorati …! Complimenti piatto allegro e sicuramente sano!

    Rispondi
    1. Sì, salutare per il corpo e per lo spirito!

      Rispondi
  15. ha un’aria bellissima, è sicuramente da provare

    Rispondi
  16. Ottima ricetta… da provare!

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.