Type to search

Panini francesi dolci

Lievitati Lievitati salati Ricette Bimby

Panini francesi dolci

Share
panini-francesi-dolci

I panini francesi dolci che vi propongo in questo articolo sono ottimi per la prima colazione, sono dei panini al latte morbidi.

Ho un bel libro di ricette di pane ma fino a ieri mi ero limitata a sfogliarlo. Finalmente oggi mi sono decisa e ho messo le mani in pasta! Vi presento dei panini veramente ottimi per la prima colazione, per chi ama i panini morbidi.

Rispetto alle mie solite ricette di pane, questa è molto veloce da fare, quindi alla portata di tutti anche dei più pigri!

Per correttezza vi dico che il libro è intitolato “Il pane fatto in casa” di Christine Ingram & Jennie Shapter, ed è una raccolta di pani dal mondo.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta dei panini all’olio.

panini-francesi-dolci
Ricetta panini al latte

Ingredienti

  • 450 g di farina 0
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 g di burro (io ho usato quello chiarificato)
  • 15 g di lievito fresco
  • 280 ml di latte tiepido
  • 1 cucchiaio di latte da spennellare sopra

Procedimento a mano

  • sciogliere il lievito in un po’ di latte
  • disporre la farina in una ciotola, aggiungere il composto di latte e lievito, lo zucchero e iniziare ad impastare, aggiungere l’altro latte
  • aggiungere il sale
  • per ultimo aggiungere il burro ammorbidito
  • lavorare l’impasto finché diventi elastico

Panini morbidi bimby

  • versare nel boccale il latte, riscaldarlo per un minuto a 37° vel. 1
  • aggiungere il lievito e mescolare vel. 2 per 30 sec.
  • aggiungere la farina e mescolare a funzione spiga per un minuto o per il tempo necessario che l’impasto inizi a prendere consistenza
  • aggiungere il sale
  • per ultimo il burro ammorbidito, inserendolo gradualmente continuare a lavorare per 1 minuto funzione spiga, chiaramente i tempi possono variare quindi anche un po’ di più se necessario

L’impasto deve risultare liscio ed elastico. Metterlo in un contenitore rettangolare leggermente oliato, oliare leggermente anche la superficie e coprirla con della pellicola trasparente. Lasciare a temperatura ambiente fino al raddoppio (circa un’ora e trenta minuti)

Quando l’impasto risulta raddoppiato, rovesciarlo su una superficie infarinata, senza sgonfiarlo. Far riposare l’impasto per 5 minuti, poi tagliarlo  in 12 pezzi. Formare delle palline senza far sgonfiare l’impasto. Fare un taglio ad x oppure con la mano creare un solco.

Lasciare lievitare i panini per circa 20 minuti. spennellarli con il latte  ed infornare a forno statico a 200° C per 20 – 25 minuti finché non risulteranno dorati.

Farli raffreddare su una griglia.

Vi sono piaciuti questi panini francesi dolci? Sono riuscita ad incuriosirvi? Spero di sì, a me sono piaciuti tanto.

Articolo : Copyright © 2016 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram

 





Summary
recipe image
Recipe Name
Panini francesi dolci
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tag
Lucia Antenori

Lucana di nascita, toscana di adozione. In cucina mi piace scoprire sapori antichi e sperimentarne di nuovi.

  • 1
Articolo precedente

You Might also Like

7 Commenti

  1. Il pane morbido lo preferisco per raccogliere i formaggi
    cremosi.Slurp!!

    Rispondi
  2. sono venuti davvero bene, brava !

    Rispondi
  3. che buoni….perfetti a colazione!!!….li preparo subito per domani

    Rispondi
  4. Che buoni che devono essere questi panini!! Gran ricetta.. 😀

    Rispondi
  5. farciti con una bella marmellata di agrumi, mmmmmmm

    Rispondi
  6. Adoro il pane in tutti i modi

    Rispondi
  7. Sono stupendi e mi piace molto anche il libro, una raccolta di pani dal mondo, davvero affascinante!

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.