Type to search

Marmellata di mele cotogne a pezzettoni

Colazione marmellate e composte

Marmellata di mele cotogne a pezzettoni

Share
Marmellata di mele cotogne

Avevo già fatto una marmellata di mele cotogne ma questa volta avevo voglia di fare una marmellata ancora più particolare.  Ho diminuito le dosi dello zucchero, non ho sbucciato il frutto e l’ho lasciato a pezzettoni, il risultato è stato veramente ottimo. Non potete immaginare quanto sia buona questa marmellata. Diciamo che non è la solita marmellata di melecotogne. La sensazione è quella di mangiare delle melecotogne al forno, perché il frutto resta a pezzetti e il suo sapore è molto più intenso.  Per ora la sto mangiando a colazione sul pane ma già la immagino come base di una golosa crostata o di deliziosi bicchierini da abbinare a creme e panna e perchè no, come ripieno di biscottini.

Quindi non vi resta che provarla e gustarla su una bella fetta di pane casereccio a colazione.  Per prepararla avrete bisogno di mele cotogne mature, un limone biologico, zucchero, acqua ed un po’ di pazienza che non guasta mai! Interessante è anche la gelatina di mele cotogne preparata con la sola acqua di cottura e zucchero.

 

Marmellata di mele cotogne

Ingredienti per circa 1 kg

  • 1,300 kg di mele cotogne già tagliate ma con la buccia
  • Succo di un limone di media grandezza
  • 1 kg di zucchero semolato
  • Acqua q. b.

Come preparare la confettura di melecotogne

Scegliete le mele cotogne mature, immergetele in una vaschetta piena di acqua e strofinate i frutti uno ad uno tra le vostre mani per eliminare la peluria di cui sono ricoperti.
Risciacquate ogni frutto sotto il getto di acqua corrente. Asciugate le melecotogne e tagliatele a pezzi grossolani senza togliere la buccia. Elimitate solo il torsolo.

Cottura della marmellata di melecotogne

Mettete la frutta in una pentola d’acciaio possibilmente con il fondo spesso, coprite la frutta con acqua e versare il succo del limone.
Fate cuocere le melecotogne e lasciate evapore l’acqua di cottura.

A questo punto versate lo zucchero, mescolate e far continuare a cuocere a fiamma moderata.

Quando lo zucchero si sarà sciolto e la marmellata inizierà a prendere colore, con una forchetta schacciate un po’ le melecotogne  cecando di lasciare dei pezzi interi.

Provate la consistenza della confettura di mele cotogne facendo la prova del piattino.
Se la marmellata scivolerà lentamente è pronta, attenzione, tenete presente che la confettura raffreddandosi diventerà ancora più consistente. Spegnete il gas e invasate la marmellata in barattoli precedentemente sterilizzati.
A cottura ultimata, spegnete il fuoco e lasciate riposare solo 1 minuto poi invasate la marmellata nei barattoli sterilizzati.
Tappate i vostri barattoli e capovolgeteli  per creare il sottovuoto.

marmellata-mele-cotogne

Quando i barattoli si saranno completamente raffreddati capovolgeteli ed assicuratevi che i tappi non facciano clic clac. In questo  modo la marmellata si conserverà per circa 6 mesi.

Come conservare la confettura di mele cotogne per un anno

Se fate tanta confettura e volete prolungare i tempi di conservazione, allora è necessario procedere alla doppia bollitura. In una capiente pentola mettete i barattoli avvolti da strofinacci puliti. Questo procedimento vi permetterà di bollire in tutta sicurezza i vostri barattoli evitando che si possano rompere.

Riempite la pentola di acqua, l’acqua deve coprire almeno 5 centimentri i barattoli.

Accendete il gas e portate ad ebollizione l’acqua, fate bollire per 20 minuti. Spegnete il gas e lasciate raffreddare i barattoli nella pentola. Quando i vasetti saranno completamente freddi, estraeteli dalla pentola, asciugateli e attaccate l’etichetta con la data di preparazione ed il tipo di conserva.
Conservate i vasetti con la marmellata di mele cotogne in un luogo fresco e asciutto.

marmellata-di-mele-cotogne

Articolo e Foto della ricetta: Copyright © 2019 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram

Summary
recipe image
Recipe Name
Marmellata di mele cotogne a pezzettoni
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)
Tag

You Might also Like

2 Commenti

  1. Elena Prugnoli 6 Dicembre 2019

    mi piace molto questa marmellata , il colore e il procedimento. Se trovo le mele cotogne la preparo di sicuro

    Rispondi
    1. Lucia Antenori 6 Dicembre 2019

      Grazie Elena, poi il sapore è buonissimo! Se la provi fammi sapere e per qualsiasi cosa chiedi pure.

      Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend