LOADING

Type to search

Crostata speziata robiola e cioccolato

collaborazioni Dolci dolci al cucchiaio Torte

Crostata speziata robiola e cioccolato

Share

La crostata speziata robiola e cioccolato è la mia proposta dolce per il Talent for Food 2018. Per realizzare questo dolce al cioccolato ho utilizzato la robiola di capra, una mostarda veneta di mela cotogna, la veneziana, cannella, noce moscata, frutti di bosco e fiori eduli ed una base si sablè altrimenti chiamata pasta frolla sabbiata.



Come già vi avevo spiegato nell’articolo della mia proposta salata “finger food assortiti” questo food contest è organizzato da Assindustria Venetocentro, dedicato alle eccellenze della filiera agroalimentare del Veneto per valorizzare e reinterpretare le ricette della Cucina Veneta.

Sono state coinvolte quaranta food blogger, selezionate dall’Associazione Italiana Food Blogger (partner del progetto assieme a DIEFFE Accademia delle Professioni).

Se per la ricetta salata è stato più semplice decidere subito cosa fare, per questa dolce è stato più complicato. Dovevo assolutamente utilizzare almeno 5 prodotti della Mistery Box. Avevo diverse idee ma alla fine ho deciso di realizzare questa deliziosa crostata speziata robiola e cioccolato.

La ricetta salata proposta per il talent>> Qui

Non fatevi spaventare dalla lunghezza della ricetta, vi assicuro che è semplice.

crostata speziata robiola cannellaCrostata speziata robiola e cioccolato

Stampo tondo con base removibile, diametro 23 cm

Ingredienti per la pasta frolla sablèe alla cannella

  • 250 g di farina 00 Molino Rossetto
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 40 g di tuorlo
  • 1 cucchiaino da caffè di cannella
  • Un pizzico di sale fino

Ingredienti per la mousse al cioccolato e robiola

  • 90 g di latte intero
  • 18 g di zucchero semolato
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di panna
  • 150 g di Robiola di capra bio della Latteria Perenzian
  • 20 g di zucchero
  • Un cucchiaino raso di cannella
  • 2 pizzichi di noce moscata
  • 2 g di colla di pesce

Altri ingredienti per farcire

Ingredienti per la glassa al cioccolato fondente

  • 50 g di acqua
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 25 g di zucchero a velo
  • 1 g di colla di pesce

Per decorare la crostata

crostata speziata alla robiola e cioccolato

Come preparare la crostata speziata robiola e cioccolato

Prima di tutto preparare la pasta frolla sablèe che deve riposare in frigo almeno un’ora. Disporre la farina setacciata su un piano di lavoro, aggiungere il burro spezzettato. Sfregare tra le mani il burro con la farina per ottenere delle briciole, il composto dovrà raggiungere una consistenza sabbiosa.

Aggiungere lo zucchero, la cannella, ed i tuorli e lavorarlo velocemente per compattarlo, avvolgerlo nella pellicola alimentare e riporre in frigo.

Trascorso il tempo, prendere la pasta frolla e lavorarla un poco per renderla un po’ morbida, stenderla tra due fogli di carta forno allo spessore di circa 5 mm. Sistemarla per bene nella tortiera, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, adagiare un altro foglio di carta forno e riempirla di fagioli.

Cuocete il tutto in forno a 180° per circa 30 minuti.

Come preparare la mousse di cioccolato e robiola

In una ciotola lavorare con un frullino elettrico la robiola con 20 g di zucchero e un cucchiaino raso di cannella, aggiungere i 150 ml di panna montata, mescolare per ottenere una crema molto liscia, mettere in frigo.

Mettere in ammollo in acqua fredda 2 g di colla di pesce, intanto in una casseruola mettere il latte, la maizena e 18 g di zucchero semolato, cuocere a fuoco medio finché il composto inizierà ad addensarsi, aggiungere la colla di pesce e farla sciogliere completamente (non far superare al composto gli 80° quindi). Togliere la casseruola dal gas ed aggiungere il cioccolato fondente spezzettato e farlo sciogliere girandolo in continuazione.

Aggiungere la crema di cioccolato appena ottenuta al composto di robiola realizzato precedentemente e mescolare amalgamando per bene.

Crostata speziata robiola e cioccolato

Come comporre la crostata speziata robiola e cioccolato

Prendere il guscio di pasta frolla precedentemente cotto, senza toglierlo dalla tortiera, versare e spalmare la mostarda mettendo da parte i frutti canditi che si trovano nel vasetto. Questi ultimi serviranno per la decorazione.

crostata speziata

crostata speziata veneziana

crostataAdagiare sulla mostarda delle fette di Veneziana tagliate sottili, il giusto per coprire tutta la base, versare la mousse di cioccolato e robiola, pigiare leggermente le fette di Veneziana con una forchetta se è necessario e mettere in freezer il tempo di preparare la glassa al cioccolato fondente.

Preparare la glassa, mettere in acqua fredda il foglio di colla di pesce, in un pentolino l’acqua, lo zucchero a velo ed il cioccolato, far sciogliere il tutto a fiamma bassa,  (l’ideale sarebbe non far superare gli 80°) aggiungere la colla di pesce e mescolare velocemente per farla sciogliere e farla distribuire uniformemente nella glassa.

Prendere la crostata e versarci la glassa ancora calda su tutta la superficie.

Far riposare il dolce almeno 5 ore, meglio per una notte intera in frigo e decorarlo al momento di servire con i frutti di bosco, i fiori eduli, qualche foglia piccina di misticanza e la frutta candita trovata nella mostarda.

Il tempo di riposo in frigo permetterà al dolce di raggiungere il giusto equilibrio tra gli ingredienti usati. Il piccante della mostarda viene attenuato dal cioccolato con cui si sposa alla perfezione, la cannella e la noce moscata attenuano nella torta il sapore deciso della robiola di capra.

crostata robiola e cioccolato

In questa foto si vedono tutti gli strati, vi posso assicurare che ogni boccone e di un buono indescrivibile!

Ho accompagnato  questa deliziosa crostata con un Canah Valddobbiadene Prosecco superiore della Perlage srl Un vino fruttato, armonico, piacevole come aperitivo, ideale a tutto pasto, straordinario nelle occasioni speciali.

 

Farina “00” 100% grano italiano Molino Rossetto – derivante da grani teneri selezionati e di qualità superiore. Ottima per la produzione di ricette dolci e salate.

Mostarda Veneta Lazzaris – dal sapore fragrante, a tratti piccante ma senza eccessi. La mostarda veneta ha una consistenza granulosa e zuccherina perfetta per mille abbinamenti diversi

Misticanza bio e fiori eduli Francesco Barduca – tenere foglie coltivate biologicamente e colorati fiori edibili

Veneziana affogata al brandy e fiori d’arancio, della Fraccaro Spumadoro. Un dolce dall’impasto soffice e profumato, arricchito con brandy e fiori d’arancio, che regala sapori freschi e gradevolmente dolci.

Robiola Robiola di Capra Bio lieve sentore di latte caprino, con una nota leggermente acidula di fermenti lattici e succo di limone. Spore delicato, dolce.

crostata speziata frutti di bosco

Articolo e Foto: Copyright © 2018 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, Google+ e Instagram

Potrebbero interessarti anche:

Crostata cioccolato e lamponi

Crostata di mirtilli vegana

#talentforfood #talent4food #aifb

2 Comments

  1. Elena Prugnoli 27 novembre 2018

    una vera goduria questa crostata !!! sbavavo mentre leggevo la ricetta

    Rispondi
    1. Lucia Antenori 30 novembre 2018

      Guarda è venuta la fne del mondo e non scherzo!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend