Home >> Ricette vegane >> Crostata di albicocche vegan una delizia per tutti i palati!

Crostata di albicocche vegan una delizia per tutti i palati!

by Lucia Antenori
crostata di albicocche fresche

La crostata di albicocche è la ricetta ideale per dare il benvenuto alla stagione di questo delizioso frutto. Ti propongo una ricetta semplice e genuina, perfetta per una merenda o una colazione per tutta la famiglia. Non è la classica crostata con marmellata di albicocche, queste ultime, infatti, sono inserite crude per poi cuocere in forno.

Un dessert pensato proprio per tutti, anche per chi è allergico o intollerante alle uova e al lattosio. Si tratta, in pratica, di una crostata vegana.

Una frolla vegana che avvolge uno strato di marmellata di fragole e delle albicocche tagliate a metà.

Il delizioso strato di confettura di fragole con la sua dolcezza bilancia il gusto leggermente aspro dell’ albicocca fresca.

Come avrai ben capito questo dolce non è come le classiche crostate di albicocche ma secondo me è ancora più goloso.

Categorie: dolci senza lattosio, dolci senza uova, dolci vegani

Crostata di albicocche fresche e marmellata di fragole

crostata di albicocche

La pasta frolla è quella di Montersino. Ho solo sostituito parte dell’acqua con del liquore per rendere l’impasto più friabile ed ho aggiunto la buccia di un limone

Ingredienti per una tortiea di circa 22 cm di diametro

Ingredienti

Per la pasta frolla vegana

  • 180 g di farina 00
  • 90 g di zucchero semolato
  • 25 g di olio extravergine d’oliva
  • 25 g di olio di semi di girasole
  • 15 g di liquore Strega
  • 30 g di acqua
  • 5 g di lievito per dolci
  • Buccia di un limone
  • Un pizzico di sale

Per il ripieno

  • Qualche cucchiaio di marmellata di fragole
  • Una decina di albicocche mature

Per decorare

  • Zucchero a velo q.b.

Come preparare la crostata

Versa in una ciotola o in un robot da cucina l’acqua, il liquore,lo zucchero e l’olio. Mescola per qualche secondo ed aggiungi la farina setacciata con il lievito e la buccia di limone.

Mescola fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgilo nella pellicola alimentare e fai riposare in frigo per circa 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, taglia in due parti l’impasto e stendi una parte di pasta frolla con il mattarello in una sfoglia sottile.
Trasferisci l’impasto steso in una tortiera oleata, bucherella con i rebbi di una forchetta.

Aggiungi qualche cucchiaio di marmellata di fragole e stendila. Prendi le albicocche, lavale per bene precedentemente, asciugale e tagliale in due parti. Ricopri lo strato di marmellata con le albicocche tagliate e stendi la restante pasta frolla.

Ricopri le albicocche con l’impasto e sigilla i punti di contatto delle due sfoglie per non far fuoriuscire la marmellata in cottura e con un coltello fa un piccolo foro centrale.

Crostata tempo di cottura

Fai cuocere la crostata all’albicocca a 180° C per circa 35/40 minuti a forno statico. Mi raccomando il forno deve essere preriscaldato.

Lascia raffreddare completamente prima di trasferire la torta su un piatto da portata e spolvera con zucchero a velo.

NON PERDERTI ANCHE QUESTE ALTRE RICETTE

 

Articolo: Copyright © 2022 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati.
Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su TwitterPinterest, Instagram
Se sei interessato alle ricette senza uova puoi iscriverti ai gruppo su facebook Dolci e salati senza uova oppure Quella lucina nella cucina intolleranze alimentari e benessere e non perdetevi i nostri video su ricetteconesenza.

Summary
recipe image
Recipe Name
Crostata di albicocche vegan una delizia per tutti i palati!
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

Guarda anche queste

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.