Type to search

Crostata con ricotta

Dolci dolci senza uova Pasqua senza uova Torte

Crostata con ricotta

Share
crostata-con-ricotta-senza-uova

Buona la crostata con la ricotta ! La versione che vi propongo è una torta senza uova che ricorda vagamente la pastiera grazie alla presenza del grano. Il giallo che vedete l’ho ottenuto utilizzando un po’ di curcuma.  La pasta frolla senza uova  che ho utilizzato è perfetta perchè resta morbida quindi lega bene con il ripieno.

Se siete alla ricerca di altri dolci senza uova può interessarvi anche la crostata cioccolato e lamponi.

Crostata-ricotta-e-grano

Crostata con ricotta senza uova

Ingredienti per una tortiera da 20 cm di diametro con fondo rimovibile


Per la pasta frolla senza uova

  • 200 g di farina 00 debole
  • 100 g di burro
  • 80 g di zucchero a velo
  • 8 g di miele
  • 4 g di lievito
  • 55 g di latte
  • Vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • Buccia grattugiata di un limone biologico
  • 4 g di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno di ricotta senza uova

  • 200 g latte intero
  • Un cucchiaino di amido di mais
  • 350 g di ricotta di pecora
  • 250 g di grano precotto
  • 200 g di zucchero
  • Una punta di cucchiaino di curcuma
  • Buccia grattugiata di un limone non trattato
  • Zucchero a velo per guarnire

Per guarnire

  • Zucchero a velo q.b.

Come fare la pasta frolla

Prima di tutto preparate la pasta frolla: disponete in una ciotola la farina con il burro freddo e tagliato a tocchetti. Sabbiate il tutto sfregando tra le mani burro e farina. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e lavorate velocemente per ottenere un panetto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigo.
Nel frattempo preparate la crema di ricotta che servirà per il ripieno della nostra crostata.

Come fare il ripieno di ricotta e grano

Mettete in una pentola il latte con il grano, aggiungete l’amido, lo zucchero e la buccia grattugiata di limone e portate ad ebollizione a fuoco dolce, girate continuamente il tutto finché si formerà una crema densa. Lasciate raffreddare il tutto. Potete lasciare il grano intero o se volete potete anche frullarlo con un minipimer ad immersione.
Aggiungete la ricotta alla crema di grano, aggiungete la curcuma e mescolate per bene per far amalgamare il tutto.
Stendete la pasta frolla tra due strati di carta forno, conservandone un po’ per le strisce.
Imburrate lo stampo e foderate con uno strato di frolla  non spessa quindi versate la crema alla ricotta e grano.
Livellate la crema con una spatola e disponete le strisce di pasta frolla tagliate con una rondella e mettendole a intervalli regolari sulla superficie della crostata.
Cuocete la torta di ricotta in forno già caldo, funzione statico, a 170° C per 50 minuti circa. I tempi di cottura possono varia da forno a forno, quindi vi consiglio di controllare la cottura già dopo i 40 minuti.

Quando la crostata sarà fredda, spolveratela con zucchero a velo.

crostata-di-ricotta

Questa deliziosa crostata di ricotta morbida potrebbe essere un’idea per Pasqua per sostituire la classica pastiera napoletana che contiene uova. Per avvicinarla ancora di più per quanto riguarda il sapore potreste aggiungere al ripieno dei canditi.

Articolo e Foto del piatto Copyright © 2020 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati. Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Crostata con ricotta
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Tag

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend