Type to search

Antipasti Ricette lucane Ricette lucane salate Stuzzichini

Bruschette ai peperoni, sapori lucani

Share
bruschette ai peperoni: sapori lucani

Quando arriva l’estate le bruschette sono un’idea veloce salva cena. In questo articolo potrai trovare sia le mie ricette di bruschette ai peperoni condite con prodotti lucani e altre ben diciotto versioni con prodotti regionali collegate alla rubrica L’Italia nel piatto. Questo articolo andrà ad arricchire la mia racconta di ricette lucane, mi raccomando andate a sbirciare i vari articoli per scoprire i sapori della mia Basilicata.

La bruschetta è un’idea ottima da preparare in ogni momento, deliziosa come aperitivo, come antipasto ma anche per una cena veloce tra amici. Immaginate una fetta di buon pane croccante condita con un filo di olio e guarnita come più vi piace!

La cosa bella è che si preparano in poco tempo e possiamo sbizzarrirci con gli ingredienti che più amiamo per renderle sempre diverse proprio come capita con la pizza. L’ideale sarebbe prepararle con un buon pane fatto in casa ma naturalmente potete utilizzare il pane che preferite.

Nei nostri articoli, della rubrica l’Italia nel piatto troverete tutti i consigli giusti per prepararle perfette. Dalle bruschette classiche come quelle al pomodoro o la fett’unta a quelle più particolari con verdure o formaggi. Insomma vi proporremo una bruschetta più buona dell’altra vi basterà  seguire i link in basso collegati alle varie regioni.

Bruschette sfiziose estive: ai peperoni

bruschetteOggi le bruschette sono diventate uno sfizio, in passato potevano essere la merenda o il pranzo dei contadini. Mio padre aveva un po’ di campagna e quando si andava tutti insieme a vendemmiare i peperoni erano sempre presenti nei nostri pranzi. In quell’occasione il pane non veniva abbrustolito ma semplicemente sormontato di deliziosi peperoni fritti e pomodoro fresco raccolto nel campo.

Ingredienti necessari per preparare le bruschette

Il pane: per la bruschetta l’ideale sarebbe utilizzare un pane casereccio di grano duro ma va bene anche il pane di grano tenero, l’importante è che sia tipo casereccio e non morbido. Il pane troppo morbido tenderebbe a bagnarsi troppo. La bruschetta deve rimanere croccante.

Peperoni: i classici peperoni lucani sono quelli cornetto, in alternativa potete usare i friggitelli. Rispetto a questi ultimi i peperoni cornetto sono più lunghi e più carnosi. Potete trovarli sia verdi che rossi. Questi ultimi in cottura diventano molto più dolci. Quando sono in Basilicata uso sempre questi ma in Toscana per me è più semplice trovare i friggitelli che provengono dalla Campania.

Peperoni cruschi: questi peperoni non sono altro che i peperoni cornetto essiccati al sole durante l’estate. In passato erano un ingrediente invernale, oggi è disponibile tutto l’anno. Ho deciso di utilizzarli nella mia ricetta per caratterizzare di più le mie bruschette con sapori tipicamente lucani.

Pomodori: potete utilizzare i pomodori che volete. Ottimi sono quelli da insalata ma in quest’occasione ho utilizzato i pomodori pachino, molto dolci e ricchi di semi che legano benissimo con i peperoni cruschi.

Olio extravergine d’oliva: l’olio sulla bruschetta ha sicuramente un ruolo fondamentale. Non utilizzate olio che non sia extravergine. Preferite un olio nuovo a quello vecchio. In questo caso i protagonisti sono i peperoni quindi sarà importante utilizzare un olio che esalti il loro sapore in cui la punta di amaro tipica dell’olio non sovrasti.

Sale: preferite un sale marino integrale.

Basilico: per dare un profumo in più alle vostre bruschette potete aggiungerne qualche foglia sui peperoni freschi.

Ricetta passo passo

Prima di tutto dovete preparare i peperoni cruschi: Pulite i peperoni con un tovagliolo per eliminare eventuali tracce di polvere. Spezzettateli grossolanamente togliendo tutti i semi. Metteteli in una padella con l’olio e girateli con una forchetta.  Appena i peperoni inizieranno a gonfiarsi togliete dal fuoco la padella e spostate i peperoni immediatamente in un piatto per evitare che si brucino. Fateli raffreddare e sbriciolateli con le mani. Prendete alcuni pomodorini, tagliateli a metà e spremete i semi sui peperoni, poi tagliateli a pezzetti ed aggiungeteli. Salate  a piacere. Leggete l’articolo Peperoni cruschi.

peperoni cruschi e pomodo

Preparate i peperoni fritti: Lavate e asciugare bene i peperoni. Fare due tagli profondi a croce senza incidere completamente i peperoni, non togliere i semi. Mettete in una padella l’olio ed i peperoni a fiamma medio alta. I peperoni devono rosolare su tutti i lati. Salateli appena risulteranno appassiti. Se volete potete trovare tutto il procedimento nell’altricolo friggitelli con pomodori.

peperoni fritti

Preparate i pomodori: lavate accuratamente i pomodori ed asciugateli, tagliate a dadini o a fette in base all’utilizzo.

Abbrustolite il pane: fate attenzione quande lo tostate, il pane deve risultare croccante fuori e morbido dentro.  Potete tostare il pane sia utilizzando un tostapane che in forno. La prima soluzione vi eviterebbe di usare il forno d’estate. Oppure se non avete un tostapane potete farlo su una piastra o in padella.

Se utilizzate il forno vi basteranno circa 10 minuti scarsi impostandolo a funzione grill a 200°C. Le fette di pane vanno girate dopo 5 minuti circa.

Come guarnire

Quando il pane sarà pronto allora potete iniziare a comporre le vostre deliziose bruschette con peperoni. Irroratele leggermente con l’olio di cottura o dell’olio extravergine d’oliva a crudo.  Preparate alcune bruschette solo con peperoni freschi fritti decorate con delle foglioline di basilico. Altre le condirete con peperoni fritti e pomodori tagliati a fette ed infine passerete alle bruschette con peperoni cruschi. Per queste aiutandovi con un cucchiaio prendete i peperoni precedentemente conditi con i pomodorini e versateli sul pane e buo appetito!

Ingredienti per 6 fette di pane

La quantità degli ingredienti è approssimativa

  • 6 fette di pane casereccio
  • 2 peperoni cornetto o 4 friggitelli
  • 2 peperoni cruschi
  • 12 pomodori pachino
  • Sale q.b.
  • Basilico q.b.

l'Italia nel piattoRicette per bruschette saporite: partendo dal nord ad arrivare al sud della nostra Italia

E cosa c’è di meglio di una buona fetta di pane  abbrustolita,  condita con del buon olio oppure accompagnata con acciughe, melanzane, zucchine o da un semplice pomodoro? Certo che ci sono tantissimi modi per proporre le bruschette .  E voi come le preparate? Scopriteli tutti scorrendo le varie regioni!

Valle d’Aosta: Bruschetta della Valle
Summary
recipe image
Recipe Name
Bruschette ai peperoni, sapori lucani
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
2.51star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)
Tag

You Might also Like

11 Commenti

  1. Pane bruschettato e peperoni, un connubio da “leccarsi le dita”!

    Rispondi
  2. Molto invitante anche la tua bruschetta Lucia! Buone vacanze 🙂

    Rispondi
  3. Quella con i friarielli la faccio spesso anche io e le trovo strepitose. Mi piacerebbe provare anche quella con i cruschi ma non riesco a trovarli dalle mie parti. Ottime proposte.
    Baci.

    Rispondi
    1. Vero! Condivido quello che dici. Anche quella con i peperoni cruschi è molto buona!

      Rispondi
  4. Delle bruschette molto invitanti e che bontà quei peperoni
    Bravissima

    Rispondi
    1. Sono la fine del mondo, grazie per il commento

      Rispondi
  5. quanto mi siederei volentieri alla tua tavola! Fantastiche queste bruschette, strabuone veramente! Un abbraccio

    Rispondi
    1. Ciao Marina grazie per il commento! E sì sono buonissime!

      Rispondi
  6. Un blog interessante. Grazie

    Rispondi
  7. Attendo l’estate anche per poter gustare i peperoni!
    Bruschetta meravigliosa!
    ciao
    elisa

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.