Type to search

Bavarese al cioccolato

Dolci dolci al cucchiaio dolci senza uova senza uova

Bavarese al cioccolato

Share

ll bavarese al cioccolato che vi propongo è uno dei dolci al cucchiaio che io e la mia famiglia amiamo di più. La torta bavarese che vi descrivo non la troverete da nessuna parte, nasce dalla mia sperimentazione. Chiaramente mi sono dovuta basare su ricette già esistenti per poi variare alcuni ingredienti o le loro quantità per ottenere un dolcetto senza uova straordinario per consistenze, sapore ed aspetto. Il mio problema di fondo è stato sempre quello di non trovare per la base una torta al cacao senza uova che avesse la consistenza giusta. Ora finalmente ci sono riuscita e sono felicissima di condividere con voi la mia creatura che quest’anno 2020 è stata la mia torta di compleanno.

Se invece non avete problemi con le uova allora provate la versione originale del Bavarese al doppio cioccolato.

Vi conviene preparare questo delizioso dolce al cucchiaio il giorno prima. Non vi scoraggiate se vedete che la ricetta è lunga, è molto semplice da preparare. Io ho solo cercato di essere più dettagliata possibile nella spiegazione.

Bavarese al ciccolato

Foto di Lucia Antenori

Per realizzare la torta avrete bisogno di: uno stampo tondo a cerniera di circa 22 cm di diametro, pellicola alimentare, una base di cartoncino stesso diametro del dolce. Gli ingredienti li ho misurati tutti in grammi per comodità. La gelatina utilizzata è della Paneangeli, non voglio fare pubblicità ma le gelatine possono gelificare in modo diverso da marca a marca, quindi preferisco specificare quale ho utilizzato.

Ingredienti per la base: torta al cioccolato senza uova (1)

  • 135 g di g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro
  • 50 g di zucchero semolato
  • 5 g di lievito per dolci
  • 5 g di bicarbonato di sodio
  • 2,5 g di sale fino
  • 60 g di olio di semi
  • 120 g di sciroppo d’acero
  • 210 g di latte vegetale (oppure 100 g di latte + 110 g di acqua)
  • 5 g di aceto di mele
  • Estratto di vaniglia

Ingredienti: bavarese al cioccolato bianco

  • 90 g di latte
  • 18 g di zucchero
  • 6 g di maizena
  • 4 g di colla di pesce
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna da montare
  • Essenza di vaniglia

Ingredienti: bavarese al cioccolato fondente

  • 90 g di latte
  • 18 g di zucchero
  • 6 g di maizena
  • 4 g di colla di pesce
  • 100 g di cioccolato fondente (cacao al 50%)
  • 250 ml di panna da montare

Ingredienti per la copertura: glassa al cioccolato

  • 100 g di acqua
  • 200 g di cioccolato fondente al 50%
  • 1 g di colla di pesce
  • 50 g di zucchero a velo
  • 20 g di burro

Come preparare la torta al cioccolato

Per prima cosa dovrete preparare la base.

Procedimento per la base della torta bavarese

Accendete il forno a 170° C, prendete lo stampo tondo a cerniera e con un pennello ungete con olio soltanto le pareti mentre sul fondo mettete la carta forno ritagliata per coprire perfettamente la base.

In una ciotola capiente appoggiate un setaccio e versateci la farina, il cacao, il bicarbonato, il lievito, lo zucchero ed il sale, setacciare più volte per far inglobare aria. Questo passaggio è fondamentale.

In un altro contenitore mettete tutti gli ingredienti liquidi a temperatura ambiente: il latte, l’acqua, l’olio, l’aceto, lo sciroppo d’acero e la vaniglia. Con un frullino elettrico mescolare per bene il tutto e versatelo sugli ingredienti secchi precedentemente setacciati.

Amalgamate per bene il tutto finché il composto risulterà perfettamente liscio. Versate l’impasto al cacao nello stampo a cerniera a cui avrete coperto la base con un cerchio di carta forno e spennellato i bordi con olio.

Infornate a 170° per 25 o 30 minuti finché la torta al cioccolato risulterà cotta, fate la prova stecchino. Fate raffreddare la torta e poi toglietela delicatamente dalla tortiera e lasciate che raffreddi completamente su una griglia.

Come preparare le bavaresi bianca e fondente

Il procedimento è lo stesso quindi ve lo scrivo una sola volta, ma andrà chiaramente ripetuto due volte.

Prendete la tortiera a cerniera che avete utilizzato precedentemente per la torta al cioccolato, aprite lo stampo e coprire la base con della pellicola.

Iniziate a preparare la bavarese con il cioccolato bianco. Mettete in un recipiente acqua fredda e la colla di pesce.

Prendete una casseruola e mettete il latte, lo zucchero e la maizena, cuocete a fiamma medio bassa finchè la crema inizierà ad addensarsi. Strizzate la colla di pesce, mettetela nella crema e fatela sciogliere completamente, girate per bene il tutto. Spegnete il gas ed aggiungete al tutto il cioccolato bianco sminuzzato. Mescolate finché il cioccolato bianco si sarà completamente sciolto.

Montate la panna lasciandola morbida, versate nella panna la crema con il cioccolato bianco ancora calda. Amalgamate con cura i due composti e versate il tutto nello stampo a cerniera.

Mettete lo stampo in freezer e fate rassodare per circa un’ora. Solo dopo questo passaggio potrete preparare la seconda bavarese al cioccolato fondente.

Dopo un’ora preparate la bavarese al cioccolato fondente seguendo gli stessi passaggi della crema bianca.

Componete il dolce versando la crema al cioccolato fondente su quella bianca rassodata. Ora prendete  la torta al cioccolato e la mettete sopra. Il peso la farà affondare nella crema ma va bene così perché deve livellarsi con lo strato di bavarese al cioccolato.

Coprire la tortiera con la carta d’alluminio e rimettete in freezer per tutta una notte.

Vi metto qui i passaggi fotografati fondamentali.

Il giorno dopo, togliete la torta dal congelatore e  preparate la glassa al cioccolato fondente.

Dopo una decina di minuti passate con un accendino vicino le pareti della tortiera per far staccate più facilmente l’anello dello stampo a cerniera. Aiutatevi se necessatio con una spatola per traccare i bordi prima di aprire lo stampo.

Rovesciate il dolce su una base per torte dello stesso diametro del bavarese e appoggiatela su una grata per glassarla.

Come preparare la glassa

In un pentolino mettete l’acqua, il cioccolato spezzettato e lo zucchero a velo, Sciogliete il tutto a bassa temperatura, l’ideale sarebbe di non superare una temperatura di 80° C.

Intanto mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda. Quando il cioccolato si sarà completamente sciolto aggiungere la colla di pesce strizzata e fatela sciogliere completamente mescolando in continuazione.

Versate la glassa ancora calda sulla torta ghiacciata e copritela uniformemente facendola colare. Con l’aiuto di una spatola spostate la torta dalla griglia ad un piatto di portata. Mi raccomando quando colate la glassa sulla torta, mettete qualcosa sotto per non far sporcare il piano di lavoro.

Conservate la torta in frigo per almeno 5 ore prima di servirla. Vi conviene glassarla la mattina per servirla nel pomeriggio.

Foto di Lucia Antenori

A questo punto potete servire il vostro dolce per deliziare il palato dei vostri cari, potete servirlo così oppure accompagnarlo con una salsa di frutti rossi.

Lo sapevate che

Questo è un dolce che ha origini francesi. Si usa dire la bavarese ed invece scopro con grande mia sorpresa che il suo genere è maschile, quindi è corretto dire “il bavarese”. Molto apprezzato da chi ama il cioccolato, è dessert perfetto per gli amanti dei dolci al cucchiaio. 
 
La base del bavarese di solito è la crema inglese ricca di uova a cui si aggiunge la panna,  ma nella mia ricetta non ci sono per motivi di allergia alle uova, diventando così un dolce più leggero dell’originale. 
Potete preparare questo dolce in molti modi ed in base alle stagioni potete aggiungere al suo interno anche la frutta.

Articolo e Foto del piatto Copyright © 2020 Quella lucina nella cucina. Tutti i diritti riservati.

Seguimi sulla mia pagina facebook Quella lucina nella cucina. Mi trovi anche su Twitter, Pinterest, e Instagram

Summary
recipe image
Recipe Name
Bavarese al cioccolato
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Tag
Previous Article
Next Article

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend